Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Volley Oria: Ostuni al fotofinish, De Tommaso non basta

Sport

Scritto da il 24 Febbraio 2010 - 20:08

La Cityper Cadillac Ostuni sbanca Oria e prenota un posto per i playoff, al tiebreak la spunta il team di mister Semeraro.

Oria 21/02/2010:
ci son volute quasi due ore di gara per decidere un derby quanto mai avvincente ed equilibrato. La posta in palio era alta, per l’Ostuni c’era la possibilità di restare agganciato al duo di testa Galatone e Mottola, mentre per l’Oria era quella di scavalcare Fasano e Ruffano nella corsa ai playoff.
Le due compagini si son divisi la posta in palio, (due punti all’Ostuni e un punto alla squadra di casa) dando vita ad una gara avvincente e a tratti nervosa ma comunque spettacolare. Alla fine ad aver la meglio è la cityper Cadillac Ostuni, che con un parziale di sette punti consecutivi nel set finale, spezza l’equilibrio e porta verso la città bianca due punti fondamentali nella rincorsa alla promozione in B2.
Bisignano e compagni erano partiti molto bene, dominando il gioco nel primo set e chiudendolo agevolmente (25-21). Gli ospiti, però, non si sono lasciati intimorire e la reazione veemente portava la vittoria del secondo (21-25) e terzo set (23-25).
Il quarto set vedeva di nuovo la Start Oria prevalere al servizio (4 ace totali di De Tommaso) e in attacco (25-19).
Ma nel quinto set, tiebreak, è l’Ostuni a prevalere sulla squadra Oritana, conservando concentrazione e nervi saldi, chiudendo il parziale con il punteggio di 12-15.
Per la Start Oria la rincorsa continua, l’aggangio al Fasano e al Ruffano, trentatré punti in comune, lascia ben sperare per il prosieguo del campionato.
Sabato 27-02-2010 al palazzetto sarà di scena il Torre fanalino di coda ma sempre imprevedibile.

Note:
START ORIA – CITYPER CADILLAC OSTUNI: 2-3 (25-21;21-25;23-25;25-19;12-15)

Start Oria: Calabrese 1; De Tommaso 18; Fornaro 5; Lenti 19; Bisignano 6; Coratelli 6;
Renna (L); Di Filippo 15; Alfeo; Piceno; Gerunda; De Feudis; Caniglia (L2) N. E.
Allenat. Bisignano
Ostuni: Blasi; D’oria; Di Bari; Errico: Fasiello; L’abbate; lapertosa; Marciante; Milone;
Polignino; Semeraro; Nacci (L); Allenat. Semeraro

Ufficio stampa Polisportiva Uria: Dario De Blasi

Volley Oria: Ostuni al fotofinish, De Tommaso non basta

Argomenti correlati:

COMMENTA L'ARTICOLO