Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Villa Castelli: rapina ad un bar nella notte. Arrestato un 20/enne

Cronaca

Scritto da il 25 Aprile 2013 - 13:17

roberto-chirulliI carabinieri della Stazione di Villa Castelli, con il supporto dei colleghi del N.O.R.M. della compagnia di Francavilla e della Stazione di Oria, coordinati dal capitano Giuseppe Prudente, hanno arrestato nel pomeriggio di ieri Roberto Chirulli, 20/enne nato a Ceglie Messapica, ma residente a Villa Castelli, poiché ritenuto responsabile dei reati di “rapina aggravata in concorso” e “detenzione illegale di armi comuni da sparo”.

All’1:30 circa, della notte tra martedì e mercoledì 24 aprile 2013, un malfattore, pistola-caricatoretravisato da passamontagna e armato di pistola, aveva costretto il titolare di un bar di Villa Castelli a consegnare due telefoni cellulari e un portafogli, per un bottino complessivo di circa 2000 euro.

passamontagna-pistola-cellulareI carabinieri, poco dopo la rapina, sono riusciti a raccogliere elementi che riconducevano a Chirulli.

Le immediate ricerche avviate hanno consentito di rintracciare il ragazzo, il quale, alla vista delle pattuglie dell’Arma aveva tentato di disfarsi del passamontagna, senza riuscirvi.

I militari sono riusciti anche a ritrovare la refurtiva nonché una pistola a salve, Cal. 8, presumibilmente utilizzata nell’azione criminale, il tutto occultato in campagna.

Le indagini hanno anche consentito di raccogliere elementi di a carico di altri 3 giovani, di età compresa tra i 20 e i 21 anni, che sono stati denunciati in stato di libertà per concorso nei medesimi reati.

L’arrestato si trova ora presso la casa circondariale di brindisi a disposizione dell’autorità giudiziaria.

carabiniera-pistola

Villa Castelli: rapina ad un bar nella notte. Arrestato un 20/enne

Argomenti correlati: , , , ,

COMMENTA L'ARTICOLO