Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Torre Santa Susanna: pretende denaro dall’avvocato e lo prende a colpi di marmo

Cronaca

Scritto da il 21 Marzo 2012 - 20:00

Carabinieri di Torre Santa SusannaAvrebbe preteso a suon di minacce 3.000 euro dal suo avvocato di fiducia, perché un procedimento che lo riguardava non andava per il verso giusto.

Il torrese Luigi D’Elia, di 32 anni, oggi dalle minacce è passato ai fatti, ha colpito ripetutamente l’avvocato con un pezzo di marmo.

Solo il pronto intervento dei carabinieri della Stazione di Torre S.S., allertati da una chiamata al 112, ha evitato per il legale conseguenze più gravi. L’avvocato è stato condotto in ospedale con edemi ed escoriazioni in varie parti del colpo, giudicate guaribili in 10 giorni.

D’Elia, già noto ai carabinieri per altri precedenti, è stato arrestato in flagranza di reato perché ritenuto responsabile di tentata estorsione e lesioni personali.

Torre Santa Susanna: pretende denaro dall’avvocato e lo prende a colpi di marmo

Argomenti correlati:

COMMENTA L'ARTICOLO