Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Torre S. Susanna: pretendeva una pistola e denaro dal padre, arrestato

Cronaca

Scritto da il 14 Gennaio 2013 - 12:46

PINTO  LEONARDOPretendeva dai genitori la consegna di denaro e di una pistola calibro 38 con 80 cartucce, legalmente detenuta dal padre. Per questo ieri Leonardo Pinto, pregiudicato torrese di 25 anni, ha aggredito la madre e il padre.

L’evento non ha avuto ulteriori conseguenze grazie all’intervento dei carabinieri che, bloccato l’energumeno, hanno messo in sicurezza e sequestrato l’arma e le munizioni.

Con l’accusa di violenza privata e maltrattamenti in famiglia, i Carabinieri della Stazione di Torre Santa Susanna hanno tratto in arresto in flagranza di reato l’uomo.

Al termine delle operazioni e dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Brindisi, per rimanere a disposizione della competente A.G.

Torre S. Susanna: pretendeva una pistola e denaro dal padre, arrestato

Argomenti correlati:

COMMENTA L'ARTICOLO