Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Torchiarolo: getti la spazzatura in strada? Ti ritrovi su Facebook

Cronaca

Scritto da il 1 Agosto 2010 - 15:19

Credevano che le videocamere fossero finte, si sono ritrovati pubblicati sul web.

Un fotogramma che ritrae un cittadino poi multato

Una dura battaglia quella tra i comuni e gli incivili della mondezza, una lotta sempre più serrata e tecnologica, con l’uso di videocamere e di sanzioni sempre più pesanti.

Speso però non basta neppure questo a diffondere il giusto senso di rispetto per l’ambiente e di paura per le possibili sanzioni.

Una soluzione estrema è stata adottata dal comune di Torchiarolo. In città frequenti erano gli abbandoni di rifiuti al di fuori dei cassonetti, soprattutto nel periodo estivo, così il comando di Polizia Municipale ha predisposto l’installazione delle videocamere in alcuni punti della città, opportunamente segnalati.

Come se non bastasse, molti incivili incuranti dei cartelli di videosorveglianza o, con più probabilità, convinti che fossero finti, hanno continuato a depositare indiscriminatamente rifiuti.

Il comando di Polizia Municipale è allora ricorso ad un estremo, quanto efficace, sistema di “sputtanamento” degli incalliti sporcaccioni. Diversi fotogrammi catturati dalla videocamere, ritraenti gente che depositava rifiuti, sono stati pubblicati su Facebook e, seppur opportunamente oscurati volti e targhe, c’è da giurare che ciò ha causato non poco imbarazzo per i soggetti ripresi e forse riconosciuti dai loro compaesani.

Torchiarolo: getti la spazzatura in strada? Ti ritrovi su Facebook

Argomenti correlati:

COMMENTA L'ARTICOLO