Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Sarah Scazzi al via il processo a Taranto

Dall'Italia e dal mondo

Scritto da il 10 Gennaio 2012 - 3:09

Inizia oggi il processo per l’omicidio di Sarah Scazzi. Il Palazzo di giustizia di Taranto è inondato dai media.

Il processo per l’uccisione della quindicenne di Avetrana, strangolata il 26 agosto 2010 e ritrovata morta il 7 ottobre 2010 in un pozzo nelle campagne, è ormai da tempo un grande e seguitissimo evento mediatico, anche grazie alla grande “disponibilità” di alcuni dei protagonisti.

La prima udienza vedrà comparire nove imputati dinanzi alla Corte di Assise. Tutti gli occhi sono puntati su Cosima Serrano e Sabrina Misseri, zia e cugina di Sarah, le sole persone detenute per questa inchiesta e accusate dell’omicidio. Michele Misseri, marito di Cosima e papà di Sabrina, l’uomo che con la sua confessione aprì uno squarcio nell’indagine, è libero dal 30 maggio dello scorso anno, a suo carico solo l’accusa per soppressione di cadavere.

Sarah Scazzi al via il processo a Taranto

Argomenti correlati: ,

COMMENTA L'ARTICOLO