Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

San Michele S.no: esplosione in centro, via con 70 mila euro dal bancomat

Cronaca

Scritto da il 13 Luglio 2013 - 12:52

Il Banco di Napoli di San Michele S.no - Foto Google Street View

Il Banco di Napoli di San Michele S.no – Foto Google Street View

Tre giorni fa vi era stato un incontro in prefettura, per discutere sulle misure da adottare per contrastare il fenomeno degli assalti ai bancomat in provincia di Brindisi.

L’iniziativa non ha di certo spaventato i malfattori che la scorsa notte, con l’utilizzo di gas, hanno fatto saltare il bancomat del Banco di Napoli di San Michele Salentino.

L’assalto è avvenuto in via Regina Elena, a poca distanza dalla piazza centrale e dal municipio di San Michele. Secondo quanto accertato dai carabinieri, i ladri hanno fatto filtrare nel dispositivo un quantitativo di gas sufficiente a provocare un’esplosione che ha aperto la cassa. Hanno poi forzato una porta per prelevare il denaro dall’interno della filiale.

Lo sportello bancomat non era dotato di sistemi “macchiasoldi”, perciò il bottino di ben 70000 euro è caduto in mano ai ladri senza grosse complicazioni.

San Michele S.no: esplosione in centro, via con 70 mila euro dal bancomat

Argomenti correlati:

COMMENTA L'ARTICOLO