Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Problema autobus per studenti, incontro in provincia

Informazioni

Scritto da il 9 Ottobre 2013 - 16:08

pullman-brindisi (4)

Autobus sovraccarichi

Si è tenuto nella sede Provincia di Brindisi l’incontro, appositamente convocato, per discutere dei problemi delle linee di trasporto pubblico locale ordinarie e scolastiche, di cui avevamo già parlato anche su questa testata.

I lavori sono stati introdotti dal Commissario Castelli che ha evidenziato, in linea generale, tutti gli elementi che hanno determinato la convocazione dell’incontro. Sono state evidenziate e valutate tutte le criticità, come la discordanza tra gli orari scolastici e quelli degli autobus, causa di ritardi o perdita dei pullman ed il sovraccarico sui mezzi, con aggravio di mancate fermate.

Dalla discussione emersa la disponibilità dei gestori di porre in essere, nell’immediato, tutte le attività finalizzate a risolvere le criticità evidenziate. Infine, unanimemente, è stata condivisa la necessità di proseguire, in futuro, nel confronto tra le parti, dando vita ad un tavolo di coordinamento e programmazione. Pertanto, su iniziativa del Commissario Castelli, si è stabilito un calendario delle attività di controllo:

– dicembre 2013 – verifica funzionalità delle linee di collegamento alla luce delle esigenze rappresentate;

– febbraio 2014 – monitoraggio del numero delle iscrizioni prevenute presso ciascun istituto scolastico;

– aprile/maggio 2014- programmazione servizi ed orari scolastici.

Sono intervenuti il Commissario Straordinario dottor Cesare Castelli, il Segretario Generale dottor Guido De Magistris e la dottoressa Alessandra Pannaria per la Provincia di Brindisi; l’ingegnere Ermanno De Filippis, in rappresentanza della Regione Puglia – Assessorato ai Trasporti; i Sindaci o rappresentanti, rispettivamente, dei Comuni di Brindisi, Erchie, San Donaci, Villa Castelli, Mesagne ed Ostuni; i Dirigenti scolastici o loro rappresentanti, rispettivamente, degli istituti: Liceo Scientifico “Fermi-Monticelli” di Brindisi; Liceo Scientifico “L. Da Vinci” di Fasano; I.I.S.S. “E. Ferdinando” di Mesagne; I.I.S.S. “De Marco-Valzani” di Brindisi-Francavilla F. – San Pietro Vernotico; I.I.S.S. “Marconi-Belluzzi-Flacco” di Brindisi; Istituto Tecnico “Carnaro” di Brindisi; I.I.S.S. “Salvemini” di Fasano; Istituto Tecnico Industriale “Fermi” di Francavilla F.- S. Pancrazio S.; I.I.S.S. “Pepe-Calamo” di Ostini; i rappresentanti delle Ferrovie Sud-Est e Servizi Automobilistici e della S.T.P. Brindisi S.p.A. gestori dei servizi.

Problema autobus per studenti, incontro in provincia

Argomenti correlati:

COMMENTA L'ARTICOLO