Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Ostuni: cocaina in vendita nel ristorante, due uomini in arresto

Provincia di Brindisi

Scritto da il 15 Maggio 2010 - 19:31

Un'auto della PoliziaGestiva il ristorante della figlia, ma, con l’aiuto di un complice, pare vendesse anche cocaina. Per questa ragione gli agenti del commissariato di polizia di Ostuni hanno tratto in arresto due persone e hanno posto sotto sequestro un locale nel centro della Città Bianca.

Ad esser finiti in manette sono Giovanni Calamo, di 52 anni, che gestiva il ristorante “Porta Reale”, e Matteo Cavallo, di 30, il quale, secondo quanto accertato dagli investigatori nel corso di appostamenti, pare fornisse la droga a Calamo.

Nel corso dell’operazione, i poliziotti hanno sequestrato 45 grammi di cocaina, trovati nascosti in parte addosso a Calamo e in parte in un vano del locale, e circa 15mila euro in contatti, somma ritenuta dagli investigatori provento dell’attività illecita. Nel corso della perquisizione è stato trovato anche materiale utile al confezionamento della sostanza stupefacente.

Ostuni: cocaina in vendita nel ristorante, due uomini in arresto

Argomenti correlati: ,

COMMENTA L'ARTICOLO