Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Oria/Francavilla F.: i ragazzi del Liceo “V. Lilla” a Roma a scuola di giornalismo

Cultura

Scritto da il 21 Settembre 2012 - 19:13

I ragazzi partecipanti all’edizione del 2011 dello stage di giornalismo

Attese, promesse, speranze è questo lo stato d’animo di quindici studenti dell’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “V. Lilla” di Francavilla Fontana e Oria, che stanno vivendo una straordinaria avventura: “giornalisti” per un mese a Roma.

Questa è la nuova interessante sfida che gli studenti del triennio dell’indirizzo classico e scientifico, selezionati mediante una graduatoria di merito, affronteranno nella capitale.

Si tratta di uno stage di 160 ore, nell’ambito del PON C5 “Tirocini e stage in Italia e nell’U.E.”, dal titolo “LiberaMente Lilla: giornalisti sul campo!”.

Gli studenti, guidati dai loro docenti proff. Cosima D’Elia, Stefania Ignazzi, Italo Pellegrino, Laura Tafuro, acquisiranno competenze comunicative e organizzative nell’ambito del giornalismo, in un’esperienza di percorsi innovativi di alternanza scuola–lavoro a supporto dei percorsi curricolari.

Lo stage alternerà momenti di didattica tradizionale ad attività laboratoriale, in cui l’informazione diverrà circolare, poiché la finalità non sarà semplicemente trasmettere un sapere, ma costruire “competenze”. In questo modo saranno valorizzate non solo le caratteristiche intellettive, ma anche affettive e relazionali fra gli allievi in modo da offrire a ciascuno opportunità di apprendimento secondo le proprie attitudini. Il programma di lavoro, estremamente ricco e articolato, prevede il contatto diretto col mondo dell’imprenditoria della stampa, della televisione, della radio e la conoscenza delle professioni legate a tale ambito.

L’attività di stage sarà svolta dai tutor aziendali: dott. Giuseppe Vernaleone, editorialista e conduttore dell’emittente TeleRama; dalla dott.ssa Francesca Romana Gigli, giornalista professionista e direttore responsabile della Web Tv Quintoelemento e responsabile della società di informazione e comunicazione Leeloo srl; dal dott. Dario Bertini, filmaker, regista, produttore esecutivo, organizzatore, ispettore e assistente di produzione, operatore di ripresa; dalla dott.ssa Patrizia Notarnicola, giornalista e responsabile della società di informazione e comunicazione Leeloo srl, redattrice del programma Effetti Personali in onda su La7/D. Gli studenti avranno inoltre l’opportunità di partecipare ad incontri con personalità del mondo accademico e del giornalismo, quali la prof.ssa Silvana Cirillo, docente di Letteratura Italiana Contemporanea, di Giornalismo ed Editoria presso La Sapienza e giornalista pubblicista, il dott. Gianluca Semprini, giornalista TgSky24, il dott. Paolo Gambescia, giornalista professionista, già direttore de Il Messaggero, dell’Unità, del Mattino di Napoli, docente di Comunicazione presso l’Università La Sapienza di Roma, il dott. Giampiero Gramaglia, giornalista ed editorialista, già direttore dell’ANSA, la dott.ssa Janina Landau, responsabile della sede di Roma di Class Cnbc e di Class News.

I ragazzi si metteranno sulle orme dei giornalisti e come viandanti, presi dall’ansia del viaggio, si incammineranno alla volta di un orizzonte fatto di novità. Così VIAGGIARE assumerà una dimensione metaforica, diverrà un percorso intellettuale, un iter senza limiti e confini. Riempire dunque le bisacce con la speranza di vivere un’esperienza come poche, vivere la bellezza della notizia, conoscere “la storiografia dell’istante”: ecco gli imperativi categorici ai quali si atterranno questi fortunati e meritevoli studenti.

Oria/Francavilla F.: i ragazzi del Liceo “V. Lilla” a Roma a scuola di giornalismo

Argomenti correlati: ,

COMMENTA L'ARTICOLO