Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Oria: topi di appartamento arrestati grazie ad un video

Cronaca

Scritto da il 1 Febbraio 2012 - 14:46

A seguito di indagini compiute dai carabinieri di Erchie e di Oria, sono stati arrestati due pregiudicati di Oria per un furto all’interno di un appartamento, si tratta di Alessandro Castrovillari, di 24 anni e Antonio Mazza, di 40 anni.

Erano da poco passate le 14:00 dello scorso 11 gennaio, quando nei pressi di via Manduria ad Erchie, i due forzarono la porta d’ingresso di un garage e riempirono il bagagliaio della loro Fiat Marea SW con diversi oggetti. La refurtiva consisteva in attrezzature agricole: uno scuotitore, una motosega ed altro materiale utilizzato in campagna dal legittimo proprietario. Il tutto per un valore di circa 2.000 euro.

Mentre i due mettevano a soqquadro il garage per reperire altro materiale, uscirono delle persone da una casa vicina, ciò li fece desistere mettendoli in fuga.

I due, però, non si erano resi conto dell’impianto di video sorveglianza privato che aveva ripreso tutta l’azione, consentendo l’identificazione attraverso la trasmissione delle immagini ai Comandi dell’Arma della provincia di Brindisi..

L’arresto dei due oritani è avvenuto su ordinanza di custodia cautelare emesso dal GIP del Tribunale di Brindisi che, concordando con le prove raccolte dai Carabinieri relative all’identificazione dei colpevoli, ha disposto la carcerazione.
Gli arrestati ora sono stati condotti nella casa circondariale di Brindisi con l’accusa di furto in abitazione in concorso.

Oria: topi di appartamento arrestati grazie ad un video

Argomenti correlati: , , , ,

COMMENTA L'ARTICOLO