Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Oria: tanti turisti in camper, si pensa ad un’area attrezzata. Delusione per il castello

Eventi

Scritto da il 22 ottobre 2015 - 16:34

Già individuato un bando per realizzare una zona da dedicare alla sosta dei camper.

foto-camperDomenica scorsa è giunta a Oria una nutrita delegazione di camperisti appartenenti all’ “Associazione Salento in Camper”. Dopo aver parcheggiato sull’ampio piazzale dell’Istituto Antoniano i turisti sono stati ricevuti dal Sindaco Cosimo Ferretti e dal Vice Sindaco Conte presso il comune, dove ad accoglierli c’erano gli sbandieratori e musici del Rione Lama.

I camperisti con la guida Barbara Di Giovanni hanno fatto una passeggiata lungo le vie della città, apprezzandone le bellezze archeologiche, storiche e culturali e manifestando l’intenzione a ritornarci.

Entusiasta il referente locale dell’associazione, l’ex vigile comunale cav. Emanuele Conte: «Il mio personale ringraziamento, quello del Presidente Francesco Sambati e del Coordinatore Mino Alba dell’Associazione “Salento in Camper” va all’Amm.ne Comunale , ai Responsabili dell’Istituto Antoniano Maschile, alla Coop. “ Nuova Hyria” e al Gruppo Sbandieratori del “Rione Lama”».

Unica nota dolente evidenziata dai turisti giunti domenica scorsa, è che la visita al Castello, che era stata programmata e concordata ma non è stata possibile, pare per un improvviso impegno che ha impedito la presenza dei proprietari. In ogni caso i presenti hanno potuto ammirare la bellezza del maniero dall’esterno, guardandolo da Piazza Lama e dal Piazzale Municipio.

«Visti i gradimenti e l’ entusiasmo manifestati dagli Associati “Salento in Camper” – ha aggiunto Conte – l’ appuntamento con Oria si potrà ripetere l’anno prossimo e l’invito potrebbe essere esteso ad altre Associazioni presenti su tutto il territorio Nazionale, solo se sarà realizzata un’area attrezzata per camper-Caravan. Si tratta di proposta condivisa dal signor sindaco Cosimo Ferretti e dal Vice Sindaco Egidio Conte».

«La realizzazione dell’area attrezzata potrebbe concretizzarsi – conclude l’ex vigile – grazie ai fondi del APC (Associazione produttori camper-caravan), attraverso il bando per “I Comuni del Turismo in Libertà”, partecipando ad una selezione con altri Comuni d’Italia, dopo avere presentato richiesta documentata con relativo progetto».

Un nuovo servizio amplierebbe l’offerta turistica di Oria, rivolgendosi ai tanti amanti delle case su quattro ruote.

Oria: tanti turisti in camper, si pensa ad un’area attrezzata. Delusione per il castello

COMMENTA L'ARTICOLO