Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Oria: la solidarietà dell’Avis non va in vacanza, domenica di donazione

Informazioni

Scritto da il 14 Giugno 2014 - 14:08

AVIS-Oria,-donazione-15-giugno-2014L’AVIS comunale di Oria organizza per domenica 15 giugno la terza donazione del 2014, accompagnata dai programmi di Radiosivà, webradio di AVIS Nazionale. Non si tratta di un vero e proprio ritorno alla normalità, le situazioni che hanno portato alla sospensione della convenzione tra l’ASL e le AVIS della provincia di Brindisi non sono ancora del tutto sanate e si spera che dal confronto aperto in queste settimane possano scaturire misure tali da garantire la ripresa della programmazione delle raccolte e un forte sostegno alle associazioni per rimpinguare le riserve di sangue nella provincia di Brindisi.

Domenica 15 giugno l’AVIS celebrerà la “Giornata Mondiale del Donatore di Sangue” (14 giugno 2014) e dimostrare quanto il volontariato avisino sia ormai indispensabile per far fronte a qualsiasi necessità o emergenza; sabato 14 giugno l’AVIS oritana sarà presente nelle piazze con un presidio informativo per rendere partecipe la cittadinanza degli ultimi avvenimenti riguardanti le giornate di donazione del sangue e altre attività.

Recuperando l’iniziativa programmata per il mese di aprile, e poi sospesa per ragioni note, l’AVIS di Oria avvierà il progetto di collaborazione con i 4 rioni, da sempre contenitori di valori e di partecipazione attiva. La prossima donazione, grazie all’invito raccolto dagli amici del Rione Lama, si tingerà di giallo-verde. Sulla scia di quanto già realizzato per le precedenti giornate della donazione del sangue, l’AVIS metterà in palio una cena per 2 persone gentilmente offerta dal ristorante “Orchidea”.

Vi ricordiamo che i donatori e gli aspiranti tali possono costantemente seguire le attività della sezione AVIS comunale su facebook iscrivendosi al gruppo “AVIS Comunale Oria” (abbiamo superato i 600 membri), dove è ancora possibile seguire la rubrica “la Dieta del donatore”.

Oria: la solidarietà dell’Avis non va in vacanza, domenica di donazione

COMMENTA L'ARTICOLO