Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Oria: la sicurezza stradale va a scuola

Cultura

Scritto da il 2 Ottobre 2014 - 14:09

Il dirigente scolastico Luciana Lovecchio

Il dirigente scolastico Luciana Lovecchio

Martedì scorso nell’Aula magna della scuola secondaria di I grado “Milizia” di Oria, si è tenuto un incontro riguardante la sicurezza su strada e in mare dal titolo “Segui una rotta sicura. Ricorda: la vita è un sorriso”; l’iniziativa è stata promossa dall’Associazione Nazionale Marinai d’Italia, presente in Oria con il gruppo “Romualdo Cacciatore”.

L’incontro, fortemente voluto dal Dirigente scolastico Luciana Lovecchio, è stato rivolto ai ragazzi delle classi seconde e terze, con l’obiettivo di sensibilizzare sia alla sicurezza stradale che alla legalità intesa come rispetto delle regole.

Sono intervenuti il capitano di vascello Nicola Guzzi (della Presidenza nazionale ANMI), Giuseppe Desimone (presidente ANMI Oria) e Cosimo Errico (presidente ANMI San Pancrazio Salentino).

L'intervento del capitano di vascello Nicola Guzzi

L’intervento del capitano di vascello Nicola Guzzi

Il messaggio che l’ANMI ha inteso diffondere è quello di far comprendere che le forze dell’ordine lavorano ogni giorno per la sicurezza ma che tutti devono concorrere con comportamenti prudenti a rendere le strade più sicure. Attraverso la proiezione di filmati, i ragazzi hanno potuto comprendere l’importanza del rispetto delle regole del Codice della strada, con particolare riguardo al pedone, al ciclista e al comportamento da tenere quando si è passeggeri nell’autovettura.

Oria: la sicurezza stradale va a scuola

Argomenti correlati: , ,

COMMENTA L'ARTICOLO