Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Oria: scooter viene attaccato da un cane. Brutta avventura per “Gimson”

Cronaca

Scritto da il 11 Giugno 2015 - 18:54

Cosimo Patisso "Gimson", foto tratta dal santino elettorale

Cosimo Patisso “Gimson” (Gimme Some)(foto tratta dal recente santino elettorale)

Era fermo in scooter all’incrocio tra viale Grande Europa (strada per San Cosimo) e la circonvallazione, quando è stato aggredito da un cane randagio.

È quanto accaduto pochi minuti fa a Cosimo Patisso, meglio noto a tutti gli oritani come Gimson.

Il malcapitato è stato addentato ad una gamba. Dolorante e sanguinante non ha potuto far altro che recarsi presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Franvilla Fontana, dove è ora sottoposto a tutte le cure del caso.

Quella dei cani randagi durante il periodo estivo è una vera e proprio emergenza. Se gli amici a quattro zampe sono normalmente mansueti, in gruppo possono avere atteggiamenti violenti.

La zona dove è avvenuta l’aggressione odierna è abitualmente frequentata da gente che fa jogging, ma anche da ciclisti e pellegrini che vanno al santuario.

Solo alcune sere fa, anche nella centralissima piazza Manfredi, un nuovo gruppo di cani – che si è aggiunto a quelli sempre presenti, tranquilli e coccolati da tutti – ha provocato il ribaltamento del tavolino di un bar, causando la rottura di bicchieri e bottiglie di vetro.

Oria: scooter viene attaccato da un cane. Brutta avventura per “Gimson”

COMMENTA L'ARTICOLO