Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Oria: Recchia sulla crisi amministrativa

Politica

Scritto da il 1 Dicembre 2010 - 14:53

La crisi amministrativa maturata nel corso degli ultimi due consigli comunali risulta evidente, proprio nel momento in cui l’amministrazione del PDL ed Impegno Sociale volgeva al suo ultimo semestre prima delle elezioni del 2011.

Massima è la solidarietà che la nostra Associazione Politico-Culturale vuole esprimere al Sindaco Ferretti. Avevamo paventato ed io personalmente avevo avuto a parlar di uno “scrollamento dalla base” da parte della reggenza locale del PDL, così come ha fatto ed esasperato il Consigliere Sorrento, che ha voluto portar tale motivazione alla sua messa in crisi dell’amministrazione.

La nostra associazione politico culturale “AZIONE e CORAGGIO”, che intende volar alto al di sopra delle divisioni tanto locali, tanto nazionali, intende promuovere attraverso il coinvolgimento culturale, basato su storie comuni ma anche sulla comune disponibilità a riconciliarsi con la base e le opposizioni rispettandone il ruolo: una coalizione che guardi ad Oria protagonista delle prossime scelte amministrative.

Il percorso portato avanti dalla nostra associazione ci porta a pensare che quanto sopra è possibile; è possibile con il centrodestra, perché dall’altra parte è risultato evidente che da parte di chi si candida alla guida della città non vi è disponibilità, in realtà, a mettersi in discussione e dimostrare quanto si sia voluto da tutti come decantato!

Massimo rispetto e considerazione va a quelle forze dalle radici differenti dalle nostre, che hanno nel tempo dimostrato vera disponibilità ad un confronto democratico pacato, che ci fa ben sperare per un futuro amministrativo volto alla riconciliazione non all’interno di un solo partito, ma con un’intera città, nel rispetto delle comunque distinte e distanti appartenenze.

Ora invitiamo le sfere alte della politica provinciale a tenere conto di tutte quelle realtà associative e politiche, che vogliono Oria protagonista delle prossime scelte come già detto, e ne coinvolgano, sin dai primi passi, i componenti per studiare e valutare le condizioni per un percorso comune differente da quello portato avanti sinora, che non va gettato alle ortiche, ma va rilanciato puntando ad una prossima legislatura che sia riconciliativa ed innovativa!!

ORIA, lì 01.12.2010

IL PRESIDENTE
Cosimo Recchia

Oria: Recchia sulla crisi amministrativa

Argomenti correlati: ,

COMMENTA L'ARTICOLO