Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Oria: primo giorno di bus per gli immigrati, qualcosa è cambiato

Cronaca

Scritto da il 13 Aprile 2011 - 0:55

Si è subito notata l’introduzione degli autobus per il trasporto degli immigrati dal centro di accoglienza ad Oria e Manduria e viceversa. Le novità principali visibili in giro per Oria sono state due.

Da un lato, già dal mattino durante la giornata di ieri l’afflusso di tunisini in Oria è stato massiccio, visibilmente maggiore rispetto a quanto avvenuto negli ultimi giorni  e cadenzato in base alle corse della navetta.

D’altro canto, invece, ieri sera i tunisini rimasti in giro per Oria erano decisamente meno. Quasi tutti, probabilmente convinti dalla comodità dell’autobus, avevano scelto di far rientro e trascorrere la notte nella propria tenda presso il campo.

Intorno alle 22:00 lungo le principali vie e pizze e nei pressi dei bar, rispetto ai giorni precedenti, erano pochi i tunisini e spesso venivano sottoposti a controlli da polizia e carabinieri.

La possibilità di rientrare agevolmente per usufruire dei pasti e del campo per dormire, potrà certamente limitare diversi disagi sia per i cittadini oritani e manduriani sia per gli immigrati.

(In foto l’autobus letteralmente preso d’assalto da decine di immigrati che intorno alle 19:00 lo attendevano in via Manduria).

Oria: primo giorno di bus per gli immigrati, qualcosa è cambiato

Argomenti correlati: ,

COMMENTA L'ARTICOLO