Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Oria: meno biglietti omaggio del torneo, la replica del sindaco. Proposta serata di raccolta fondi

Politica

Scritto da il 21 Luglio 2013 - 21:52

Il sindaco Cosimo Pomarico dice la sua a proposito dell’auspicio del consigliere Tommaso Carone, che ha proposto di porre forti limiti alla distribuzione di biglietti omaggio per il Torneo dei Rioni da parte della Pro Loco.

Corteo Storico e Torneo dei Rioni 2010

Una locandina di repertorio del Torneo

Ha fatto bene il Consigliere Comunale Tommaso Carone a porre il problema della eliminazione dei biglietti gratuiti in occasione del Torneo dei Rioni.Un problema questo che rimane aperto e del quale si discute da anni e in ogni edizione del Torneo stesso, senza mai giungere ad una decisione definitiva e condivisa.Dobbiamo convenire, che si tratta di una scelta abbastanza delicata e non facile, per il fatto, che, se da una parte consentirebbe di recuperare poche ma importanti risorse economiche, dall’altra indebolirebbe la manifestazione considerato, che il biglietto omaggio deve servire come strumento di promozione, ma anche di riconoscenza, a coloro che, in diversi modi, contribuiscono concretamente a sostenere la manifestazione stessa.

Il problema vero sta nella gestione del biglietto omaggio. Una gestione che deve essere equilibrata, misurata al minimo necessario e anche finalizzata a consentire, ai minori socialmente svantaggiati, ai diversamente abili, ecc., la partecipazione.

Vero è che d’ora in avanti da parte delle Istituzioni come Provincia e Regione, per la nota crisi che colpisce tutti, non arriveranno contributi a sostegno della manifestazione.

Questo significa, che dobbiamo seriamente porci quindi, il problema della sua sopravvivenza e del suo livello di qualità, che deve essere assolutamente salvaguardato e migliorato se vogliamo continuare a trasmettere le emozioni e il magnetismo che solo noi oritani siamo in grado di far arrivare ai Turisti che scelgono Oria come meta preferita.

Poiché, su una cosa siamo tutti d’accordo, che del “Torneo dei Rioni” non possiamo fare assolutamente a meno, perché significherebbe privarsi di una delle più importanti risorse in grado di generare sviluppo, crescita economia e nuove occasioni di lavoro per le future generazioni, oltre che tornare pericolosamente indietro di mezzo secolo, è necessario che tutti quanti ci facciamo carico seriamente del futuro di questo eccezionale evento storico-culturale, fino ad oggi in grandissima parte garantito dalla Pro Loco e dal Comune.

Organizzare, con la collaborazione di tutti, associazioni, commercianti, giovani e popolazione tutta una grande serata evento, per la raccolta fondi a sostegno del “Torneo dei Rioni” credo sia il modo giusto per incontrarsi, divertirsi e assicurare lunga vita ad uno degli eventi storici più antichi e più importanti della Puglia.

Il Sindaco
Cosimo Pomarico

Oria: meno biglietti omaggio del torneo, la replica del sindaco. Proposta serata di raccolta fondi

Argomenti correlati: , ,

COMMENTA L'ARTICOLO