Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Oria – Manduria: Vigili del Fuoco mandati allo sbaraglio

Cronaca

Scritto da il 29 Marzo 2011 - 10:02

Alcuni vigili del fuoco al lavoro nel campo

In occasione dell’emergenza immigrazione «I compiti propri della protezione civile sono stati scaricati sulla componente vigili del fuoco». È quanto scrive in una nota, l’Unione sindacale di base dei vigili del fuoco di Catanzaro. I Vigili del Fuoco hanno ultimato oggi la missione nel campo tra Manduria e Oria, dove è stato allestito un campo per immigrati a ritmi da record.

«I vigili del fuoco catanzaresi – per il sindacato che li rappresenta- sono stati mandati allo sbaraglio da una dirigenza cieca e sorda alle esigenze e alle necessità indispensabili dei lavoratori e della macchina dei soccorsi in città, privata di ben 18 unità. Sono partiti da Catanzaro in fretta e furia con sole 12 bottigliette di acqua da mezzo litro da dividere in nove persone; partiti alla ventura senza sapere con precisione nulla.

L’amministrazione non si è premurata di anticipare neanche un centesimo per poter acquistare un panino lungo il tragitto, breve, ma affrontato con mezzi da 60 km/h. Il personale è partito senza niente, con mezzi rispolverati in tutta fretta ed allestiti alla meno peggio. Non è stato possibile inviare il “Polilogistico”, che avrebbe garantito un minimo di ‘”logistica” agli operatori: il mezzo giace nel piazzale da mesi in condizioni pietose ed inutilizzabile». Secondo i rappresentati sindacali, «non si sa bene per quale tipo di operazione i vigili del fuoco siano partiti: non vi era nessuna calamità, nessun tipo di emergenza, anche perché di possibili sbarchi si parla ormai da svariate settimane. Poi, di punto in bianco, scatta il piano ‘emergenza profughi ed immigratì».

«Non entriamo nella discussione di come hanno vissuto i nostri in questi tre giorni nel campo allestito tra i ruderi dell’ex campo dell’aviazione americana – proseguono – ma lasciamo immaginare come possano vivere oltre 200 vigili in un campo senza servizi igienici, senza una mensa, senza una doccia: da profughi».

Oria – Manduria: Vigili del Fuoco mandati allo sbaraglio

Argomenti correlati: ,

COMMENTA L'ARTICOLO