Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Oria: lunedì comitato interprovinciale per l’immigrazione

Cronaca

Scritto da il 8 Aprile 2011 - 21:04

Il presidente della Provincia di Brindisi, Massimo Ferrarese, e il sindaco di Manduria Tommasino.

Grazie all’impegno del presidente della Provincia di Brindisi, Massimo Ferrarese, oritano adottivo, è in programma per lunedì mattina ad Oria un comitato interprovinciale per discutere dell’emergenza immigrazione. L’incontro è stato  stato convocato su disposizione del sottosegretario all’Interno Alfredo Mantovano.

Oria è la città maggiormente colpita dall’emergenza immigrazione in Puglia, più della stessa Manduria, nel cui territorio ricade la tendopoli. Sin dai primi giorni Oria è divenuta un’estensione della tendopoli, con centinaia di tunisini in giro per le vie della città. L’assenza di un sindaco ha penalizzato fortemente la cittadina, che per la scarsa rappresentanza è stata quasi ignorata dai media e dalle istituzioni.

«Facendo seguito all’invito rivoltomi dal presidente della Provincia di Brindisi, Massimo Ferrarese, –  si legge in una nota del sottosegretario all’Interno, Alfredo Mantovano – ho chiesto ai prefetti di Brindisi e di Taranto di convocare a Oria, lunedì mattina, un Comitato interprovinciale Brindisi-Taranto, alla presenza dei presidenti delle due Province e del sindaco di Manduria, nonché del Commissario prefettizio di Oria.»

La tendopoli e Oria, la destinazione preferita dagli immigrati, sullo sfondo

Oria: lunedì comitato interprovinciale per l’immigrazione

Argomenti correlati: ,

COMMENTA L'ARTICOLO