Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Oria/Latiano: scipparono anziana, arrestato anche il complice

Cronaca

Scritto da il 19 Aprile 2013 - 13:54

foto-arresto-MISSERE-stazione-oria

Lo scorso 14 febbraio un’anziana signora di Latiano fu aggredita da due individui e, in seguito alla violenta asportazione della borsa contenente effetti personali e la somma contante di circa 250 euro, subì varie lesioni giudicate guaribili in 5 giorni.

Le immediate indagini dei Carabinieri consentirono di rintracciare e arrestare subito uno dei due preseunti scippatori,  il 24/enne Vincenzo Carone, residente a Torre Santa Susanna.

Vincenzo Missere

Vincenzo Missere

A distanza di due mesi, le indagini portate avanti dai militari, hanno consentito l’individuazione del presunto complice. Si tratta di Vincenzo Missere, 32/enne di Oria.

Al fine di eseguire la rapina, l’uomo si sarebbe anche allontanato senza giustificato motivo dalla sua abitazione, dove era ristretto in regime di carcere domiciliare.

Per questo, con l’accusa di rapina aggravata in concorso ed evasione aggravata, Missere è stato arrestato dai Carabinieri, su ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Brindisi. L’arrestato è stato condotto nel carcere di Brindisi.

Oria/Latiano: scipparono anziana, arrestato anche il complice

Argomenti correlati: ,

COMMENTA L'ARTICOLO