Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Oria: intitolazione dello stadio a Tonino Annicchiarico, decine di firme

Politica, Sport

Scritto da il 28 Maggio 2013 - 21:16

«Il Presidente» Tonino Annicchiarico

«Il Presidente» Tonino Annicchiarico

«Io ero assessore della Democrazia Cristiana, mentre lui sedeva nei banchi dell’MSI, ma nonostante i nostri trascorsi politici differenti, gli ho sempre riconosciuto i suoi grandi meriti». Con questa premessa Pino Chiedi, responsabile locale e componente della Direzione provinciale dell’UDC, annuncia una raccolta di firme per chiedere l’intitolazione dello Stadio Comunale di Oria al compianto presidente Tonino Annicchiarico.

Un personaggio che, come ricorda Chiedi, a cavallo tra gli anni ’70 e ’80 «si impegnò molto per lo sport in Oria, sacrificando anche i suoi averi personali per la squadra di calcio che tanto amava: quella “Gioventù Oria” che riuscì a portare sino in Serie D».

Sono già decine le firme che accompagnano una lettera, che nelle prossime ore sarà consegnata al sindaco e al presidente del Consiglio Comunale di Oria. L’intento è quello di ricordare una figura di cui si sente la mancanza, soprattutto oggi, con uno stadio comunale semi abbandonato e con l’assenza ormai da anni di una squadra oritana di calcio. A seguire il testo completo della missiva.

Al sig. Sindaco
Al presidente del Consiglio Comunale

I sottoscritti, su iniziativa del sig. Pino CHIEDI, responsabile locale e componente della Direzione provinciale dell’U.D.C., e di alcuni suoi collaboratori chiedono che lo stadio comunale, ubicato in Viale Grande Europa, venga intitolato al nostro concittadino

Tonino ANNICCHIARICO

Tale richiesta è giustificata dall’opera svolta da Annicchiarico nel campo dello sport e della formazione dei giovani oritani.

Egli era da tutto considerato “IL PRESIDENTE” per eccellenza, perché è stato protagonista di un lungo periodo in cui lo sport in Oria ha assunto un ruolo importante, tanto da raggiungere livelli ottimali sia a livello provinciale che regionale. L’amore per lo sport e la sua città lo ha spinto a sottoporsi a sacrifici economici di rilievo, sacrificando anche i suoi averi. Egli è stato anche per diversi anni, consigliere comunale e pure in questo ruolo si è distinto promuovendo in quel contesto iniziative tendenti a dare significato e qualità all’impegno sociale, attraverso l’associazionismo e la pratica dello sport.

Da quanto è passato ad altra vita Oria non ha avuto più quel ruolo da protagonista in quel settore e l’intitolazione dello Stadio al caro Tonino non vuole essere soltanto un riconoscimento ai meriti del personaggio, ma anche un incentivo per chi vuole riprendere un cammino interrotto e riportare entusiasmo e amore per lo sport nel mondo giovanile.

Oria: intitolazione dello stadio a Tonino Annicchiarico, decine di firme

Argomenti correlati: ,

COMMENTA L'ARTICOLO