Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Oria, il vescovo Pisanello annuncia le nuove nomine

Cronaca, Religione

Scritto da il 1 Settembre 2011 - 16:13

Diocesi di Oria - Messaggio del Vescovo Mons. Vincenzo PisanelloMartedì scorso 30 agosto, solennità cittadina e festa diocesana di San Barsanofio, il vescovo di Oria mons. Vincenzo Pisanello nel corso della santa Messa pontificale in onore del Santo Patrono ha reso pubbliche le nomine per le comunità e gli uffici diocesani che entreranno in vigore a partire dall’ormai imminente nuovo anno pastorale.

Per quanto riguarda la nostra Città di Oria, importanti novità riguardano la parrocchia “San Francesco d’Assisi” ed il Seminario Vescovile “San Carlo Borromeo”.

Nella parrocchia dedicata al Poverello d’Assisi infatti è stato nominato amministratore parrocchiale il presbiterio 31enne don Domenico Spina di Latiano, già viceparroco di questa comunità dal 2004 al 2008. Don Domenico Spina ha compiuto gli studi nel Seminario oritano, conseguendo la maturità classica nel 1998 e intraprendendo gli studi filosofici e teologici presso il Pontificio Seminario Regionale “Pio XI” di Molfetta. Ordinato sacerdote il 25 marzo 2006, è stato responsabile della sezione Evangelizzazione e Catechesi dell’Ufficio catechistico diocesano, nonchè segretario e cerimoniere del vescovo mons. Marcello Semeraro; don Domenico ha già prestato servizio nella parrocchia oritana di cui ora sarà amministratore, divenendo nel settembre 2008 viceparroco della parrocchia “Sacra Famiglia” in Sava e amministratore parrocchiale della parrocchia “Maria Assunta in Cielo” in Campomarino di Maruggio, dove ha portato avanti importanti opere di restauro dell’edificio sacro e sistemazione delle aree adiacenti alla parrocchia. Don Domenico succede a mons. Pietro Chirico, amministratore dallo scorso aprile, che è stato nominato dal vescovo Pisanello responsabile diocesano del “Progetto Albania”, dedicato alle attività missionarie della nostra Diocesi nella vicina terra albanese.

Il Seminario Vescovile invece saluta don Andrea Santoro, rettore dal 2002, che sarà parroco di “Sant’Eligio” in Francavilla Fontana. Gli succede il sacerdote savese don Alessandro Mayer, 38enne, finora amministratore parrocchiale della parrocchia di San Pietro in Bevagna e fino a due anni fa sacerdote missionario fidei donum parroco di “San Rocco” in Rranxa (Diocesi di Scutari, Albania). Don Alessandro, che è stato anche viceparroco di “San Francesco di Paola” in Oria dal 2000 al 2002, sarà affiancato nella guida dei seminaristi da Mimmo Sternativo, seminarista teologo di Francavilla Fontana che svolgerà anche il delicato ruolo di segretario del vescovo Pisanello.

A loro va il più sentito augurio della redazione di Oria.Info per un fecondo ministero pastorale.

Oria, il vescovo Pisanello annuncia le nuove nomine

Argomenti correlati: , , , , , , , , , , , , , , , ,

COMMENTA L'ARTICOLO