Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Oria: i ragazzi della “Milizia” hanno incontrato il giornalista Pino Aprile

Cultura

Scritto da il 5 Maggio 2015 - 15:28

Pino Aprile a OriaLo scorso 29 aprile nel salone della scuola secondaria di I grado “Milizia”, il giornalista e scrittore Pino Aprile ha incontrato gli alunni delle classi terze medie dei due istituti comprensivi e delle classi prime del liceo scientifico “V. Lilla” di Oria.

L’evento, organizzato e presentato dalla dott.ssa Luciana Lovecchio, dirigente del I istituto comprensivo “De Amicis-Milizia”, ha offerto agli alunni e ai docenti intervenuti l’occasione di leggere e interpretare la “questione meridionale” secondo un modello storiografico che ha reso il giornalista Pino Aprile tra i più accreditati “meridionalisti” del momento, poiché gli ha consentito di raccontare di un Sud – all’indomani dell’Unità d’Italia – “diverso” da quello “arretrato” descritto nei libri di storia e di estendere al contempo la dicotomia tra Nord e Sud a nuove realtà della storia contemporanea.

“Se terroni – scrive Aprile – vuol dire considerare l’altro qualcosa di meno, l’Europa mediterranea rischia di essere terronizzata, a partire dalla Grecia”.

Vicedirettore di Oggi e direttore di Gente, autore di diversi saggi, tra cui Elogio dell’imbecille, Elogio dell’errore e Il trionfo dell’apparenza, Terroni, per mesi in vetta alle classifiche, Giù al Sud e il più recente Terroni ‘ndernescional, il giornalista ha saputo catturare l’attenzione della giovane platea con il suo linguaggio semplice ed accessibile, ma con il rigore dello storico, con il suo costante riferimento a fonti autorevoli ed accreditate.

La dirigente Lovecchio, la dirigente del liceo “Lilla” prof.ssa Giovanna Carla Spagnolo e tutti i docenti intervenuti hanno ringraziano Pino Aprile per aver offerto a questi ragazzi, con il suo significativo intervento, un prezioso momento di crescita culturale, umana e intellettuale .

Oria: i ragazzi della “Milizia” hanno incontrato il giornalista Pino Aprile

Argomenti correlati: ,

COMMENTA L'ARTICOLO