Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Oria: giochi rotti e insozzati (anche di sangue!?) in Villa Comunale

Fotonotizie

Scritto da il 29 maggio 2013 - 7:17

Alcune immagini inviate da genitori che abitualmente frequentano il giardino pubblico con i loro bambini.

Per stabilire se alcune delle macchie presenti sui giochi della villa comunale di Oria siano di sangue o inchiostro, forse bisognerebbe fare delle analisi. Certamente già il solo dubbio venuto ad alcuni genitori, che hanno deciso di inviarci le seguenti immagini, è sufficiente per far temere per i piccoli utenti di quelle giostre.

Che qualcuno dei vandali che sfasciano scivoli e giostrine si sia fatto male? O si tratta semplicemente di altre sostanze? Non lo sappiamo.

La situazione, ad ogni modo, preoccupa mamme e papà, che in tranquillità vorrebbero usufruire di quello spazio con i loro piccoli, ma si ritrovano continuamente di fronte a degrado, mancata vigilanza e brutte sorprese. …E dire che esattamente un anno fa erano stati spesi 2843,50 euro di soldi comunali solo per sistemare l’area dedicata ai più piccoli.

È davvero impossibile per oritani piccoli e adulti rinunciare a sfasciare tutto in ogni dove,  non buttare sacchetti di spazzatura sulle strade e nelle campagne e rispettare le più basilari regole del codice della strada e della convivenza civile?

Forse, per nostra indole, non riusciremo mai ad essere come un’ordinata città del nord Europa, ma potremmo almeno cercare di non ridurre quella che fu la capitale della Messapia ad una brutta copia del South Bronx degli anni ’70?

giochi-villa-comunale (2)

giochi-villa-comunale (3)

giochi-villa-comunale (4)

giochi-villa-comunale (1)

Oria: giochi rotti e insozzati (anche di sangue!?) in Villa Comunale

Argomenti correlati:

COMMENTA L'ARTICOLO