Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Oria fa il pieno di Premi Start Up

Informazioni

Scritto da il 1 Dicembre 2009 - 19:28

Il Sindaco Ferretti e il Presidente VendolaDue premi sono stati ritirati dal sindaco di Oria Cosimo Ferretti nella 2^ edizione regionale del rapporto dedicato alle stato della Raccolta Differenziata in Puglia consegnati personalmente dal Presidente Nichi Vendola.
Quest’anno nessun comune pugliese ha vinto il premio più ambito, quello di “Comune Riciclone”, ma tanti sono stati i risultati positivi ottenuti dalle amministrazioni locali durante l’anno.
Il sindaco Ferretti ha ritirato il premio Start Up come primo cittadino della città federiciana (Oria è passata dall’1,3% di gennaio al 46,7 di settembre 2009) e lo stesso premio come presidente dell’ATO Br/2.
Il Premio Start Up è andato anche all’Ato Br/2 per aver avviato con successo il sistema di gestione unitario in 5 Comuni, passando così nel 2009 dal 5,3% di gennaio al 22,2% di settembre.
Questi sono solo alcuni dei dati della seconda edizione regionale pugliese di “Comuni Ricicloni” la storica iniziativa di Legambiente che dal 1994 premia comunità locali, amministratori e cittadini che hanno ottenuto i migliori risultati nella gestione dei rifiuti e nelle buone pratiche.
Per il secondo anno consecutivo, Legambiente Puglia ha realizzato l’edizione regionale di Comuni Ricicloni, grazie al patrocinio di Anci Puglia, al contributo dell’Assessorato all’Ecologia della Regione Puglia ed alla collaborazione di ACHAB Group. L’obiettivo dell’edizione pugliese di Comuni Ricicloni è quello di fotografare il sistema di gestione dei rifiuti e le buone pratiche messe in atto in Puglia, per stimolare le amministrazioni locali e le ATO a raggiungere gli obiettivi minimi di legge e i cittadini a rettificare le proprie abitudini. Le classifiche sono state elaborate incrociando i dati forniti dall’Assessorato all’Ecologia – Settore rifiuti e bonifica – della Regione Puglia e quelli raccolti da Legambiente Puglia ed ANCI Puglia tramite la scheda inviata alle Amministrazioni locali. In graduatoria compaiono i Comuni che hanno risposto al questionario e i Comuni che hanno trasmesso 12 comunicazioni mensili. Pertanto, dei 258 Comuni pugliesi, è stato possibile prenderne in esame 230 (pari all’ 89,1 % del totale), mentre i Comuni che hanno risposto alla scheda inviata sono stati 102 ossia il 39,5% del totale.
“Un doppio riconoscimento – ha dichiarato il primo cittadino di Oria, Cosimo Ferretti – che premia l’impegno dei tanti cittadini che quotidianamente differenziano correttamente i rifiuti. È un premio – continua – che incoraggia l’Ato che mi onoro di presiedere a proseguire nella politica di cambio di cultura nella gestione dei rifiuti che negli ultimi tempi ha investito i comuni che vi partecipano. Tutto questo – conclude Ferretti – è frutto anche della lungimiranza del già presidente della Provincia Michele Errico che qualche anno fa aveva scommesso su un nuovo sistema di raccolta differenziata”.

Comunicato Stampa del Comune di Oria

Oria fa il pieno di Premi Start Up

Argomenti correlati: , , , ,

COMMENTA L'ARTICOLO