Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Oria, eradicazioni: la rabbia di Curci, il proprietario che segnalò la Xylella

Cronaca

Scritto da il 7 Luglio 2015 - 14:28

prof.franco-curciIl prof. Franco Curci, agronomo e insegnante presso l’istituto agrario di Manduria, è il proprietario che tra dicembre 2014 e gennaio 2015 notando alcuni sintomi sui propri ulivi, avvertì alcuni suoi colleghi dell’Università di Bari, per chiedere delucidazioni.

Da lì partirono i campionamenti in contrada Frascata a Oria, che portarono all’individuazione del presunto focolaio di Xylella Fastidiosa.

Oggi è molto amareggiato, perché la soluzione imposta, che prevede non solo l’abbattimento degli ulivi malati, ma anche di tutti quelli sani nel raggio di cento metri, gli appare assurda. Nel video la testimonianza di Franco Curci.

Oria, eradicazioni: la rabbia di Curci, il proprietario che segnalò la Xylella

Argomenti correlati:

COMMENTA L'ARTICOLO