Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Oria: divieto a tempo indeterminato per la bitumatura. La ditta: “Ci scusiamo per il disagio”

Dall'Italia e dal mondo, Informazioni

Scritto da il 14 Giugno 2019 - 10:18

Foto da Facebook. A.C.

La città ha accolto con grande entusiasmo il rifacimento di alcune tra le strade cittadine più abbisognose di nuovo asfalto. Un intervento da lungo atteso.

Non è mancato qualche disagio legato all’esecuzione dei lavori. La ditta che sta realizzando gli interventi, sulla base di specifica ordinanza che li autorizzava, ha apposto cartelli di divieto in zona San Pasquale, indicando una presunta data di inizio lavori, ma non la fine degli stessi.

Poi per qualche intoppo tecnico, e anche per la coincidenza con la festa di Sant’Antonio, i lavori di scarificazione stradale e asfaltatura non hanno preso il via, ma i divieti, validi genericamente “fino a fine lavori”, sono rimasti lì, in bella mostra. Con il risultato che in quelle vie, già da più di undici giorni, i residenti non hanno potuto più parcheggiare.

Contattato telefonicamente il geometra Montemurro, dell’impresa appaltante Eurostrade, si è scusato per il disagio, spiegando che hanno cercato di concordare le modalità di intervento anche con i cittadini. Purtroppo in qualche caso qualcosa è sfuggito.

Evidenziate le rimostranze di molti oritani, che lamentavano soprattutto la mancata rimozione dei cartelli dopo la riprogrammazione delle date, il geometra ha garantito che provvederanno a rimuoverli o perlomeno ad apporre le giuste date.

L’auspicio è che per le prossime vie interessate dai lavori possa esserci una cronoprogramma più puntuale, che goda sì di una certa comprensibile flessibilità, ma con la massima attenzione verso le esigenze dei residenti.

Oria: divieto a tempo indeterminato per la bitumatura. La ditta: “Ci scusiamo per il disagio”

COMMENTA L'ARTICOLO