Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Oria: centro storico violentato, controlli assenti, genitori anche

Fotonotizie

Scritto da il 12 giugno 2014 - 16:53

Mentre il comune predispone il “Centro Storico Sinfonico”, cioè un sistema di diffusione audio senza fili per circa 13 mila euro di spesa (ci chiediamo quanto potrà durare, in questo contesto), nelle vie del borgo medievale a riecheggiare sono i suoni dei vetri rotti, delle porte sfondate e degli spruzzi delle bombolette.

Senza un impegno serio per la crescita culturale e sociale dei giovani e in mancanza di sistemi di controllo e repressione, quali una videosorveglianza funzionante, ecco  cosa avviene, soprattutto nei week end, nel viuzze più belle e preziose di Oria.

Vico cittadella, a pochi passi dalla Basilica Cattedrale (il cui piazzale, ristrutturato da meno di un anno, meriterebbe un articolo a parte, per degrado, sporcizia e condizioni della pavimentazione), domenica mattina si è risvegliato così. Scatti inviati da un lettore.

Altre foto, di vico Camillo Monaco, inviate alcune settimane fa da un altro lettore.

Oria: centro storico violentato, controlli assenti, genitori anche

COMMENTA L'ARTICOLO