Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Oria: beccati dalla Polizia con oltre un chilo di cocaina, due arresti

Cronaca

Scritto da il 13 Agosto 2015 - 13:23

alfa-polizia.jpgOperazione della Polizia di Stato in contrada Salinelle a Oria, nell’ambito delle azioni di contrasto al traffico ed allo spaccio di sostanze stupefacenti, specialmente in vista dell’approssimarsi delle festività di mezza estate durante le quali l’uso e l’abuso di stupefacenti durante le ore della “movida” aumenta esponenzialmente.

Gli uomini della Squadra Mobile, giunti nei pressi di un’abitazione di campagna, dopo aver tentato di richiamare l’attenzione dei presenti nel fabbricato, notavano qualcuno fuggire verso il retro. Prontamente gli agenti operanti si ponevano all’inseguimento dell’uomo che si era dato alla fuga, mentre altri si preoccupavano di bloccare le altre persone presenti nell’abitazione.

L’individuo che si era allontanato veniva raggiunto e immobilizzato dopo qualche centinaio di metri e identificato per Antonio RUGGIERO, di 43 anni, mentre un altro soggetto, Angelo MINGOLLA, di 37 anni, veniva immediatamente bloccato nei pressi di un fienile, luogo questo da dove era stato visto fuggire, poco prima, il RUGGIERO.

Effettuata, alla costante presenza dei due, la perquisizione dell’immobile e delle pertinenze, veniva rinvenuta e sottoposto a sequestro 1 chilo e 250  grammi circa di cocaina –  parte della quale già suddivisa in ulteriori involucri di dimensioni inferiori da destinare a pusher della zona. Trovati anche 505 grammi di hashish, in un unico involucro.

Entrambi sono stati arrestati e condotti presso la Casa Circondariale di Brindisi, a disposizione del Dott. Milto De Nozza, pm di turno alla Procura della Repubblica di Brindisi.

Oria: beccati dalla Polizia con oltre un chilo di cocaina, due arresti

COMMENTA L'ARTICOLO