Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Oria, ambiente: esperienza di servizio per l’ANSPI “Chiara e Francesco”

Eventi

Scritto da il 11 Maggio 2014 - 13:30

Don, DiGio, gruppoL’ambiente e il servizio comunitario; questi gli ingredienti con cui gli oltre 60 ragazzi del gruppo ANSPI “Chiara e Francesco” della parrocchia “San Francesco d’Assisi” in Oria, assieme ai loro animatori, hanno promosso e realizzato un pomeriggio di pulizia ambientale che ha interessato monte Manisco (alle spalle del cimitero nuovo) e diverse vie del centro urbano oritano.

I più piccoli, dai 6 ai 14 anni, sono stati impegnati a ripulire la zona collinare, splendida oasi naturale a due passi dal centro abitato, mentre i più grandicelli, dai 15 ai 18 anni, hanno operato in città. In entrambi gli impegni è stata fattiva la collaborazione dell’azienda Monteco.

Don, DiGio

Il parroco don Domenico Spina e il vicesindaco Cosimo Di Giovanni

L’iniziativa si colloca nelle attività condotte settimanalmente del gruppo ANSPI della parrocchia oritana di San Francesco d’Assisi, il cui programma annuale quest’anno verte sul tema “Una casa per tutti”; l’ambiente naturale e cittadino infatti sono una casa per tutti e soprattutto la casa di tutti, di cui ciascuno è proprietario e dunque responsabile.

La giornata dedicata alla rivalutazione ambientale ha visto la presenza del parroco di San Francesco d’Assisi in Oria don Domenico Spina, del vicesindaco di Oria Cosimo Di Giovanni e di padre Antonio Fabris, direttore dell’Istituto dei Padri Rogazionisti; al termine del pomeriggio di ambiente e servizio, i ragazzi hanno messo a dimora un albero sulla collina ripulita, segno tangibile del loro impegno, valido stimolo ed esempio per tanti altri loro coetanei e per tutti i cittadini.

Oria, ambiente: esperienza di servizio per l’ANSPI “Chiara e Francesco”

Argomenti correlati: ,

COMMENTA L'ARTICOLO