Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Olimpiadi dei “Giochi Dimenticati” e festa del gelato

Informazioni

Scritto da il 31 Luglio 2008 - 11:25

CITTA’ DI ORIA

ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI

OLIMPIADI DEI GIOCHI DIMENTICATI E FESTA DEL GELATO


Si sono svolte ieri, con inizio alle ore 19.30 sul piazzale del municipio, le olimpiadi dei giochi dimenticati. Questi i numeri: circa 400 le persone coinvolte tra bambini, genitori e nonni, 18 le postazioni di gioco realizzate (centrabiglie, il percorso della barella, il trenino dei 5 vagoni, ecc), due i banchi della solidarietà per il progetto Burkina Faso, oltre 30 tra animatori e volontari. Presente alla manifestazione, sin dall’inizio, il Sindaco della città federiciana Mimino Ferretti e l’assessore alle politiche sociali il prof. Pucci Schifone. “E’ stato bellissimo vedere piazza municipio invasa da questa folla festante di bambini, – commenta l’assessore Schifone – ma ancor più emozionante è stato vedere i ragazzi costruire, nei giorni precedenti, i giochi. Giochi in legno e cartone lontani anni luce dalle moderne playstation che hanno infiammato il cuore di centinaia di presenti, nonni compresi”. L’animazione musicale della giornata è stata affidata al noto compositore, fondatore del gruppo “La taricata”, il M° Mario Ancora, ha condotto la serata il coordinatore del centro estivo Giocoria, il prof. Lorenzo Caiolo. La giornata è iniziata presso la scuola media “Milizia – Fermi” con la cerimonia di consegna delle magliette di Giocoria ai ragazzi, maglie offerto com’è consuetudine ormai dalle locali sezioni dell’Avis e dell’Aido. Presenti alla cerimonia i rispettivi presidenti Giancarlo Mingolla e Anna Mazza. Quest’anno una grossa sorpresa è stata riservata dal Sindaco il quale, per la gioia di tutti i bambini, ha regalato il cappellino ufficiale del centro estivo, un regalo molto apprezzato da tutti i giocoritani. “Devo ringraziare pubblicamente il prof. Caiolo – afferma il Sindaco di Ferretti e tutto l’entourage delle animatrici dell’Istituto Professionale per i servizi sociali per l’ottimo lavoro che stanno svolgendo. Giocoria è cresciuta, è una realtà fortemente voluta dai bambini e dalle famiglie. Sono davvero contento per questa opportunità che l’amministrazione offre ogni anno alle famiglie, sono contento e soddisfatto”. La giornata è stata arricchita dalla festa del Gelato, festa organizzata dal centro estivo e dalla nota pasticceria “Il piacere” di Antimo Piccione. “La generosità di Antimo è stata eccezionale – commenta il prof. Lorenzo Caiolo – generosità che per ben due giorni ha reso felici e conquistato i ragazzi”. I ragazzi hanno giocato e ballato per circa tre ore, senza sosta, senza stanchezza. I ragazzi di Oria ieri hanno giocato con semplici giochi caduti ormai in desuetudine, giochi che un tempo invadevano le strade di Oria, giochi dimenticati. Il centro estivo Giocoria ha dimostrato, con questa grandissima giornata, che i ragazzi possono essere felici utilizzando pochi e rudimentali giochi, una grande lezione per i genitori, una lezione che già conoscono i nonni. Un grande cerchio, largo quanto tutto il piazzale del municipio, ha annunciato la fine della festa. I ragazzi, i nonni ed i genitori, stremati, sono ritornati più felici che mai a casa. L’apertura di Giocoria di questa mattina non ha registrato nessuna defayance tra i bambini che, puntuali più che mai, hanno affollato le aule per dare il via alle attività.

UFFICIO STAMPA ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI

Olimpiadi dei “Giochi Dimenticati” e festa del gelato

Argomenti correlati: , , , ,

COMMENTA L'ARTICOLO