Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Manduria: manifestazione di fine anno dell’Istituto Comprensivo “F. Prudenzano”

Cultura

Scritto da il 4 Giugno 2013 - 13:39

La Dirigente del “Prudenzano”, prof.ssa Daniela Savoia

La Dirigente del “Prudenzano”, prof.ssa Daniela Savoia

Sarà la certezza che “si può crescere insieme in una Scuola che cresce” a caratterizzare la manifestazione conclusiva di fine anno scolastico 2012.2013 dell’Istituto Comprensivo “Francesco Prudenzano” di Manduria, che si terrà martedì, 4 giugno alle ore 19.30 a pochi metri dalla Scuola presso l’atrio del Convento dei Padri Passionisti in viale Mancini, a cui vanno da subito i ringraziamenti del personale scolastico tutto.

A solo un anno dalla sua nascita, il comprensivo “Prudenzano” sceglie quindi di condividere pubblicamente con genitori e cittadini quelli che sono i prodotti delle attività curriculari ed extra currriculari attivate nei tre ordini di Scuola dell’Istituto: infanzia, primaria e secondaria di 1° grado. Unico comune denominatore l’essenza prima dell’essere scuola: l’educazione dei propri alunni, dai più piccolini ai quasi adolescenti, a bordo, quest’anno, di un mezzo d’eccezione: il Veliero Parlante.

“A bordo del Veliero – dichiara la Dirigente del “Prudenzano”, prof.ssa Daniela Savoia – le emozioni sono assicurate. Questa manifestazione di scrittura creativa è promossa dal Comprensivo “Falcone” di Copertino nella persona del dirigente la dott.ssa Ornella Castellano. La nostra scuola per il primo anno ha aderito entrando a far parte della rete, promuovendo così percorsi formativi e di sicura valenza per alunni e docenti e partecipando anche con dei lavori prodotti dalle classi che hanno avuto il plauso della giuria, tanto da aggiudicarsi ben 25 card per la patente europea messe in palio dall’organizzazione”.

La partecipazione al Veliero è comunque motivata da un più ampio e condiviso feedback che la scuola persegue nella sua quotidiana azione educativa che mette al centro l’alunno, fornendogli, attraverso l’insegnamento delle varie discipline, curriculari e laboratoriali, gli strumenti per maturare la sua autosufficienza e coscienza come cittadino e futuro responsabile della res pubblica. Anche di questo si parlerà martedì 4 giugno quando il sipario si alzerà idealmente su quelle che sono state le attività che hanno visti impegnati gli alunni del “Prudenzano” da settembre 2012 a giugno 2013. A “rendicontare” il loro iter scolastico saranno quindi i bambini della scuola dell’infanzia con un brano corale; poi toccherà ai più grandi della primaria, attraverso varie performances musicali: quella del coro d’Istituto InCanto, quella dei gruppi strumentali che hanno seguito l’insegnamento laboratoriale di strumento musicale (chitarra, pianoforte, sax) e l’esibizione della EcoBand, un’orchestra formata da strumento ricavati da materiali di scarto che si è recentemente esibita nell’ambito del Festival delle EcoBand promosso in seno al Veliero Parlante, riscuotendo un positivo riscontro di critica e dove si è presentata con il nome di Eco Sound Orchestra esibendo anche botti artigianali messe gentilmente a disposizione dal Consorzio Produttori Vini. Inoltre nella serata del 4 verrà premiato l’autore del concorso “Disegna il logo della Scuola” e ci sarà spazio anche per la danza sportiva.

È prevista inoltre la presenza del prof. Francesco Capobianco, dirigente Ufficio Scolastico Provinciale – Ambito XI Taranto e del Vescovo di Oria, S. E. Mons. Vincenzo Pisanello per spegnere la prima candelina di una nuova realtà e di una nuova opportunità formativa in divenire, dove si può (e si deve) CRESCERE INSIEME.

Manduria: manifestazione di fine anno dell’Istituto Comprensivo “F. Prudenzano”

Argomenti correlati:

COMMENTA L'ARTICOLO