Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Madrid: rappresenterà gli storici italiani l’oritano Giuseppe Patisso

Cultura

Scritto da il 21 Ottobre 2014 - 16:19

Il prof. Giuseppe Patisso

Il prof. Giuseppe Patisso

L’oritano Giuseppe Patisso, docente presso l’Università del Salento, è uno dei pochi storici al mondo inserito nel ristretto novero dei ricercatori ospiti quest’anno dell’istituto universitario madrileno “Ortega-Marañón”, nel ciclo di seminari sull’Illuminismo incentrato sul tema “La tolerancia y la alteridad en el pensamiento de la Ilustración”, organizzato dall’Università Complutense di Madrid.

Il prossimo 28 ottobre Patisso tratterà su “La legislación esclavista de Nueva Francia: los códigos negros”, argomento che rientra nei suoi studi relativi alla storia dei diritti umani e del colonialismo. Tali studi, conosciuti anche all’estero, hanno portato alla necessità di tradurre alcuni saggi di Patisso presso l’Università delle Ande, in Venezuela.

Giuseppe Patisso è docente di Storia moderna e Storia del Colonialismo e Storia Moderna presso il Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’Uomo dell’Università del Salento; inoltre dal novembre 2013 è delegato del Rettore dell’Università del Salento per l’Orientamento e il Diritto allo Studio.

La partecipazione del docente universitario oritano al qualificato ciclo di convegni si inserisce in una serie di altri interventi promossi dall’istituto universitario “Ortega-Marañón”, cui prendono parte docenti provenienti – oltre che dagli atenei spagnoli – dall’Università della California (Riverside), dall’Università Statale di Scienze Umane di Mosca e dalle più prestigiose Università e centri di Ricerca del mondo.

Un motivo di orgoglio dunque non solo per l’ateneo salentino ma anche per la Città di Oria.

Madrid: rappresenterà gli storici italiani l’oritano Giuseppe Patisso

Argomenti correlati: ,

COMMENTA L'ARTICOLO