Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Latiano: uccisa una donna, probabilmente è stato il figlio

Cronaca

Scritto da il 16 Febbraio 2012 - 21:12

L'angolo tra via Mesagne e via Risorgimento - Foto Google Street View

Questa sera intorno alle 18:30 una donna di Latiano di 77 anni è stata uccisa con un taglio alla gola.

Secondo le prime ipotesi, l’assassino potrebbe essere il figlio, Marcello Recchia di 38 anni, con problemi psichiatrici .

L’omicidio è avvenuto nella cucina dell’abitazione dove abitavano entrambi, nella centralissima via Risorgimento a Latiano.

Sarebbe stato lo stesso Recchia, che ora è in stato di fermo nella caserma dei carabinieri di Latiano, a dare l’allarme con una telefonata al 118.

«Venite, forse hanno ucciso mia madre», avrebbe comunicato. Gli operatori sanitari giunti sul posto non hanno potuto che constatare il decesso della pensionata ed attendere l’arrivo dei carabinieri di Latiano e della Compagnia di San Vito.

I militari, che sono tutt’ora impegnati in rilievi all’interno dell’abitazione, hanno trovato vicino al cadavere un coltello e un paio di forbici che potrebbero essere stati utilizzati per infliggere la ferita mortale al collo.

Aggiornamento: l’uomo, interrogato dai carabinieri, avrebbe confessato di essere stato lui ad uccidere l’anziana madre.

Latiano: uccisa una donna, probabilmente è stato il figlio

Argomenti correlati: ,

COMMENTA L'ARTICOLO