Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

La Xylella Fastidiosa sfiora le tenute di Al Bano, nuovo focolaio a Cellino

Cronaca

Scritto da il 2 ottobre 2015 - 21:41

al-bano-silletti

Al Bano e il commissario Giuseppe Silletti

Tre alberi di ulivo sono risultati positivi alla Xylella Fastidiosa a Cellino San Marco, secondo quanto riportato dal Sistema Informativo Territoriale della Regione Puglia.

Il nuovo focolaio, situato tra le masserie Curtipitrizzi, Polito, Blasi e Minichella, sfiora la celebre tenuta di Al Bano Carrisi.

Nella seguente mappa sono visibili i triangolini rossi, corrispondenti agli ulivi risultati positivi alla Xylella, nei pressi della strada provinciale 79 a poche centinaia di metri dall’amata tenuta Carrisi.

Nel marzo 2015 il cantante cellinese, dopo aver preso posizione in merito agli interventi di contrasto della diffusione della Xylella, mostrando i suoi ulivi e dicendosi fermamente contrario alle estirpazioni, aveva cambiato idea ed era sceso in campo per promuovere le misure previste dal piano redatto dal commissario all’emergenza Giuseppe Silletti.

 

focolaio-xylella-cellino

La Xylella Fastidiosa sfiora le tenute di Al Bano, nuovo focolaio a Cellino

COMMENTA L'ARTICOLO