Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

La START ORIA torna a sperare

Sport

Scritto da il 13 Aprile 2010 - 16:44

La vittoria a Ruffano, al quinto set, riapre la corsa ai play off

Mirko de Tommaso - Start Oria

Mirko De Tommaso

Ruffano 11 aprile 2010 – Davanti ad un pubblico delle grandi occasioni e dopo oltre due ore di lotta serrata; la Start Oria espugna il palazzetto di Ruffano rientrando così, prepotentemente nella bagarre per un posto nella griglia playoff.

La partita è stata una splendida altalena di emozioni; alla fine a spuntarla è stata la squadra di mister Bisignano che grazie a una tenuta fisica e mentale eccellente chiude il quinto set con grande autorità.

Per la Start Oria è una vittoria importantissima, condotta da un inarrestabile Di Filippo (26 punti per lui) e dalle mani di un sontuoso Calabrese. Il regista Salentino ha interpretato alla grande la partita, distribuendo il gioco con classe, estro e precisione, facendo giocare tutti.

Il già citato Di Filippo (26 punti con il 66% in attacco), Caratelli (11 punti di cui due ace e quattro muri), il libero Renna (85% di positività in ricezione) e il solito Lenti (21 punti con il 68%) i più brillanti. Tutta la squadra si è espressa su alti livelli realizzando un’impresa che riaccende i sogni playoff per i ragazzi del presidente Del Bene.

Con quattro giornate al termine della Regular Season sono due i punti da recuperare per la Start Oria.

Appuntamento domenica prossima 18/04/10, la Start Oria ospita alle ore 18 il Lizzanello.

EMB Volley Ruffano – Start Oria: 2 –3 (21-25; 25-23; 21-25;26-24;11-15)

EMB Volley Ruffano: Bisanti, Matt. (L), Bisanti Maur., Cassiano,Giugno, Guarini, Leone, Maggio,

Rizzo, Romano, Salzillo, Sansò; Tridici.

ALL.: Maisto

Start Oria: Calabrese (1); Di Filippo (26); Coratelli (11); Lenti (21); De Tommaso (17); Fornaro (5);

Renna (L); Bisignano; Piceno; De Nitto; Alfeo; De Feudis); Caniglia (L2);

Allen.: Bisignano

Note: Spettatori 300 circa; Durata set: 21’,24’, 22’,26’,15’ Tot.: 108’.

Ufficio stampa Polisportiva Uria: Dario De Blasi

La START  ORIA torna a sperare

Argomenti correlati:

COMMENTA L'ARTICOLO