Quante volte al giorno leggi le notizie e gli aggiornamenti di Oria.info? Rispondi al nostro sondaggio su Facebook

CHIUDI

Oria.info Notizie

Istituti di vigilanza privata sotto la lente della Prefettura di Brindisi

Informazioni

Scritto da il 13 novembre 2012 - 20:40

Il Prefetto, Nicola Prete

Il Prefetto della Provincia di Brindisi, Nicola Prete, ha presieduto, in data odierna, la Conferenza Provinciale Permanente per l’ esame delle nuove disposizioni legislative intervenute in materia di istituti di vigilanza privata.
Hanno partecipato all’incontro i vertici delle Forze di Polizia, i dirigenti responsabili della Direzione Territoriale del Lavoro, dell’INPS, dell’INAIL, nonchè i dirigenti delle associazioni datoriali ASSIV e UNIV ed i rappresentanti sindacali di CGIL, CISL e UIL.

Nel corso della riunione sono stati discussi gli esiti del lavoro svolto dal “gruppo di monitoraggio” che ha esaminato gli aspetti salienti della nuova normativa in materia di sicurezza privata, verificando l’adeguamento degli Istituti di vigilanza ai parametri fissati dal D.M. 269/2010, con particolare riferimento alla qualità dei servizi, ai requisiti professionali ed alle capacità organizzativa e tecnico-operativa.

Al riguardo il Prefetto ha informato i presenti di aver già adottato provvedimenti di revoca delle autorizzazioni nei confronti di quattro Istituti e che detti provvedimenti sono attualmente al vaglio del Giudice Amministrativo.

Al termine della riunione è emerso che parte degli istituti operanti nella provincia si sono adeguati alla normativa per l’espletamento dei delicati servizi di polizia sussidiaria con standard di qualità necessari.

È emersa, invece, una grave criticità per altri Istituti, nei confronti dei quali è stata auspicata dalle associazioni di categoria dei datori di lavoro e dei lavoratori l’adozione di misure tese a garantire sia i lavoratori del settore sia le aziende sane, spesso costrette – in un momento di grave crisi – a dover fare i conti con situazioni di concorrenza sleale che alterano le logiche di mercato.

Istituti di vigilanza privata sotto la lente della Prefettura di Brindisi

Argomenti correlati: ,

 


COMMENTA L'ARTICOLO