Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Indagini sulle Primarie: risultano votanti, ma non sarebbero andati a votare

Cronaca, Politica

Scritto da il 19 Marzo 2013 - 19:40

Indagini partita da un esposto del dott. Franco Colizzi

Indagini partita da un esposto del dott. Franco Colizzi

Secondo l’ANSA «gran parte dei circa trenta votanti brindisini ascoltati dalla Digos nell’ambito dell’inchiesta sullo svolgimento delle primarie del centrosinistra per le politiche avrebbe dichiarato di non essersi mai recata al seggio, malgrado la propria firma sia riportata sui verbali». A riferirlo sarebbero state fonti investigative.

Si tratta delle prime indiscrezioni trapelate sull’inchiesta, nella quale non vi sono al momento indagati, per falsità in scrittura privata delegata alla polizia dal procuratore aggiunto di Brindisi, Nicolangelo Ghizzardi.

Le indagini sono state avviate dopo un esposto presentato dall’ex esponente brindisino di Sel Franco Colizzi, che era candidato alle primarie.

Nel fascicolo vi sarebbero anche alcune immagini e un video. La Digos ha ascoltato diverse persone informate sui fatti, concentrando l’attenzione in particolare su Torre Santa Susanna, ma anche su Oria, Francavilla Fontana e Mesagne.

Indagini sulle Primarie: risultano votanti, ma non sarebbero andati a votare

Argomenti correlati: , ,

COMMENTA L'ARTICOLO