Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Grottaglie: Truffe online, denunciato un nigeriano

Cronaca

Scritto da il 23 Giugno 2010 - 16:52

La truffa dell’ “anticipo nigeriano” ha colpito nel Salento.

Email VS SmasInviava messaggi di posta elettronica a indirizzi reperiti sul web, parlando di una presunta ricca eredità oppure offrendo fruttuosi investimenti in settori del petrolio o del commercio estero.
Ma richiedeva alle vittime, che incontrava anche di persona, somme di denaro per poter avviare le operazioni, nelle quali erano coinvolti fantomatici personaggi importanti. Ovviamente dopo aver incassato il denaro spariva nel nulla.

Con questo sistema, piuttosto diffuso sul web e di cui si è spesso parlato nei servizi della nota trasmissione televisiva “Striscia la Notizia”, avrebbe ingannato diversi cittadini di Grottaglie e di altri comuni pugliesi.

Ma è andata male ad 40enne nigeriano, residente nella provincia di Caserta, che a seguito di indagini è stato identificato dalla Polizia e denunciato per truffa. Sono in corso ulteriori accertamenti per individuare eventuali complici dell’uomo, che difficilmente può aver agito da solo.

Un tipo d’inganno nato negli anni Novanta e divenuto sempre più di moda, con innumerevoli varianti. La pratica, nota come “scam”, si basa su allettanti promesse di varia natura inviate via email, per le quali poi viene chiarito che è necessario anticipare del denaro.

Negli ultimi anni la forma più subdola e diffusa di scam è stata quella di natura sentimentale. Donne avvenenti, o presunte tali, contattanto le vittime in siti di incontri o tramite sistemi di messaggistica online e,  promettendo prestazioni di natura sessuale o illudendo il malcapitato di essersi innamorate, chiedono denaro per poter acquistare un biglietto aereo per raggiungere il proprio “amato” o per altri bisogni impellenti.

Truffe facilmente riconoscibili a mente fredda, ma che spesso traggono in inganno i navigatori più ingenui e soli.

Grottaglie: Truffe online, denunciato un nigeriano

Argomenti correlati: , ,

COMMENTA L'ARTICOLO