Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Grottaglie: Ricoverato ruba il borsellino dell’infermiera

Altro

Scritto da il 27 Aprile 2010 - 13:36

Borsellino rubato - foto di repertorioGiuseppe Tomai, di 50 anni, originario di Bacoli (Napoli), ma residente da alcuni anni a Pulsano (TA), era ricoverato da qualche giorno presso l’ospedale “San Marco” di Grottaglie per i postumi di una ferita alla testa che si era procurato durante una lite.

Proprio quando stava per essere dimesso, è stato tratto in arresto per furto aggravato. L’uomo si sarebbe infatti intrufolato nelle sale del reparto di Chirurgia femminile dove avrebbe rubato il borsello di un’infermiera, lasciato in un armadietto non chiuso a chiave.
La sua presenza, piuttosto evidente a causa di un grande cerotto sulla testa, sarebbe stata notata dalle degenti del reparto femminile, che all’arrivo dei carabinieri hanno permesso la rapida individuazione del presunto ladro.

I militari dell’Arma, allertati dal personale dell’ospedale, hanno trovato l’uomo in possesso del borsello contenente, oltre ai documenti, anche una carta di credito e un assegno da 700 euro. La refurtiva è stata restituita alla legittima proprietaria.

Grottaglie: Ricoverato ruba il borsellino dell’infermiera

COMMENTA L'ARTICOLO