Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Gli studenti delle scuole di Oria per l’ANAC

Informazioni

Scritto da il 3 Maggio 2012 - 15:12

Durante l’anno scolastico in fase di conclusione, i volontari dell’Anac Pupilles du Congo, un’associazione di volontariato che dal 2005 offre la propria opera in favore e sostegno dei bambini congolesi, si sono recati nelle scuole per informare e sensibilizzare i ragazzi sulla drammatica situazione socio-politica esistente nella Repubblica Democratica del Congo.

Due scuole di Oria, il Liceo Scientifico e la scuola media Fermi sono state tappa dei volontari dell’Anac. La volontaria oritana Barbara Musciagli riferisce che i ragazzi sono stati entusiasti dell’incontro rivolgendo una serie di domande sia sulla cultura africana sia sulla situazione socio-politica. Hanno mostrato inoltre una grande sensibilità aderendo al progetto avviato per l’anno 2012 “Adotta una gallina”. Grazie a questo progetto l’Orphelinat Mama Elena con sede a Kinshasa (capitale della RDC) potrà offrire un pasto equilibrato ricco di proteine ai bambini del villaggio St. Lucie.

Il 18 maggio p.v. Barbara si recherà nuovamente in Congo per aiutare tutti i bambini che la società congolese rifiuta (enfants sorciers), abbandonandoli per strada perchè ritenuti figli del diavolo, bambini stregoni o come dicono in gergo locale “ndoki”, letteralmente rifiuto.

 

Gli studenti delle scuole di Oria per l’ANAC

Argomenti correlati: , ,

COMMENTA L'ARTICOLO