Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Francavilla Fontana: riavvio del percorso per la redazione del nuovo Piano Urbanistico Generale.

Provincia di Brindisi

Scritto da il 13 Gennaio 2011 - 12:28

Città di Francavilla FontanaDopo l’approvazione dell’Atto di indirizzo, espressione della volontà politica dell’amministrazione comunale, con l’istituzione dell’Ufficio di Piano che sarà coordinato dalla prof.ssa arch. Francesca Calace, docente del politecnico di Bari, si è riavviato il percorso per la costruzione condivisa del nuovo Piano Urbanistico Generale (PUG), destinato a sostituire l’ormai obsoleto strumento urbanistico vigente.

Tale percorso, iniziato nel 2002 è proseguito con la messa a punto del Documento Programmatico Preliminare (DPP), adottato nel 2005.

Il percorso ora prosegue con la redazione del PUG vero e proprio, durante il quale gli orientamenti contenuti nel DPP saranno ulteriormente specificati, traducendosi in norme di uso del territorio ma anche in progetti che saranno altresì coordinati  con le previsioni programmatiche previste nel Documento di Rigenerazione Urbana già approvato .

In parallelo alla redazione del PUG, sarà avviata anche la sua Valutazione Ambientale Strategica (VAS); Si tratta anche in questo caso di un processo – prima parallelo e poi integrato a quello della formazione del PUG – volto specificamente a garantire che le attività umane siano pianificate “nel rispetto della capacità rigenerativa degli ecosistemi e delle risorse, della salvaguardia della biodiversità e di un’equa distribuzione dei vantaggi connessi all’attività economica”.

La rotta per approdare all’approvazione del nuovo PUG sarà dunque caratterizzata da progressivi  affinamenti conoscitivi e progettuali, in un percorso a tappe scandito dalle normative vigenti, ma anche da momenti di coinvolgimento e di confronto con la popolazione, in modo da farne un piano partecipato, discusso e costruito con la gente e di favorire pertanto anche l’attuabilità dei progetti in esso contenuti.

“Già nel mese di febbraio ci sarà un primo momento di incontro con la città – riferisce l’Assessore all’ Urbanistica e Cittadinanza Attiva arch. Roberta Lopalco – per illustrare i nuovi metodi e strumenti di pianificazione e gli elementi di novità quali la Rigenerazione Urbana nell’ambito del contesto urbano.” L’incontro sarà coordinato dalla prof.ssa arch. Francesca Calace, con la partecipazione dell’assessore regionale all’Urbanistica prof.ssa arch. Angela Barbanente .

Un PUG partecipato dunque che sarà occasione di confronto tra i cittadini e le istituzioni sullo sviluppo urbano e sociale della città. Ma se ‘Fare  i cittadini è il miglior modo per esserlo’,  il coinvolgimento degli stessi , quale parte attiva di un processo di trasformazione, necessita innanzi tutto di un percorso di conoscenza, che conduca al confronto e alla condivisione delle scelte.

Pertanto, avviato il processo di redazione del Piano Urbanistico Generale, contestualmente parte il progetto Parteci_piano, inteso come percorso sperimentale di urbanistica partecipata e cittadinanza attiva rivolto a tutti gli studenti e alle famiglie della città.

Venerdì 21 gennaio alle ore 18.30, presso l’aula magna del Liceo Classico, si darà inizio alle attività con un incontro informativo e di confronto con i cittadini ed in particolare con le associazioni culturali e di promozione sociale presenti sul territorio, i docenti delle scuole coinvolte nel progetto e gli amministratori locali. Durante l’incontro, coordinato dall’Associazione Partecip_Azione che supporterà l’ Amministrazione Comunale durante tutto il percorso, sarà illustrato il programma delle attività e si terrà un ‘dibattito partecipato’ sul tema della cittadinanza attiva.

Inoltre tenuto conto del particolare momento che sta vivendo la città, in riferimento agli episodi di criminalità che si sono succeduti negli ultimi mesi è tuttora esposto nella sede municipale uno degli alberi della partecipazione del tour regionale “La Puglia che Partecipa”, avente ad oggetto il tema della legalità, quale simbolo e richiamo alla cittadinanza attiva per tutti i cittadini. Al fine di illustrare e coinvolgere tutti in merito al significato e ai contenuti dello stesso, si sta organizzando un incontro con le scuole di Francavilla alla presenza del sottosegretario On.le Alfredo Mantovano, dell’Assessore alla Cittadinanza Sociale della Regione dott. Nicola Fratoianni e di esponenti dell’Associazione LIBERA per un dibattito e confronto con i giovani sul tema della legalità.

L’Assessore all’Urbanistica e alla Cittadinanza Attiva
F.to Arch. Roberta Lopalco

Francavilla Fontana: riavvio del percorso per la redazione del nuovo Piano Urbanistico Generale.

Argomenti correlati:

COMMENTA L'ARTICOLO