Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Francavilla Fontana: rapinato viene ferito, ma sperona i rapinatori

Cronaca

Scritto da il 26 Luglio 2010 - 15:08

Questa mattina intorno alle 9:30, in via San Francesco a Francavilla Fontana, due rapinatori a bordo di una Yamaha R6 hanno avvicinato Giosuè Rodia, trentenne figlio del titolare del distributore Agip di via Brindisi, che si stava recando presso la Banca Popolare Pugliese per depositare l’incasso degli ultimi giorni.

I due uomini hanno chiesto a Rodia di consegnare il denaro, ma quest’ultimo ha tentato di reagire e, secondo una prima ricostruzione, avrebbe lanciato il borsello con i soldi in strada. Uno dei due rapinatori ha allora esploso un colpo di pistola contro Rodia, ferendolo all’altezza dell’inguine.

Mentre i due malvivent si allontanavano a bordo della potente moto, Rodia è salito sulla sua auto, una vecchia Renault 4, li ha raggiunti in via Brindisi, a qualche centinaio di metri di distanza, e li ha violentemente tamponati.

I due rapinatori sono stati sbalzati al suolo e seppur feriti sono riusciti a darsi alla fuga a piedi.
Sul posto si sono portati immediatamente i carabinieri della Compagnia di Francavilla Fontanta, coadiuvati in seguito da altre unità di rinforzo.

Dopo qualche decina di minuti è giunta al 118 una richiesta d’intervento per soccorrere un uomo in via Pio La Torre che aveva ferite compatibili con la caduta in moto. I carabinieri dopo ulteriori verifiche hanno tratto in arresto il presunto rapinatore Bertolomeo Begher, piantonato in ospedale.

Non è stato invece individuato il secondo uomo, che in un primo momento pareva essersi nascosto all’interno della vicina scuola media “San Francesco”, letteralmente circondata dagli uomini dell’Arma. Le ricerche proseguono per la sua individuazione.

Giosuè Rodia, dopo essere stato soccorso e trasportato presso l’ospedale “Camberlingo” di Francavilla F., è stato trasferito nel reparto di Urologia del “Perrino” di Birndisi, ma non correrebbe pericolo di vita.

Francavilla Fontana: rapinato viene ferito, ma sperona i rapinatori

Argomenti correlati: ,

COMMENTA L'ARTICOLO