Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Francavilla Fontana: Progetto di partecipazione civica per la redazione del Piano Urbanistico Generale

Provincia di Brindisi

Scritto da il 25 Maggio 2011 - 11:19

Venerdì 27 maggio – ore 18.30
PARTECI_PIANO
Progetto di partecipazione civica per la redazione del Piano Urbanistico Generale
Presentazione dei lavori dei laboratori di partecipazione

Il Sindaco poco più di un anno fa ha conferito per la prima volta la delega alla Cittadinanza Attiva : “Vogliamo davvero che i cittadini, singolarmente od organizzati in associazioni, ci aiutino a fare delle scelte. Perché il successo di una buona azione di governo locale interessa e coinvolte tutti ed ha degli effetti immediatamente leggibili tra la gente e sul territorio” .
La nomina del neo assessore alla Cittadinanza Attiva, l’arch. Roberta Lopalco, già assessore all’Urbanistica, arrivò in coincidenza con il seminario “Dire fare partecipare”, promosso dall’Amministrazione Comunale di Francavilla Fontana, rivolto agli amministratori, alle associazioni e alle scuole in cui si è riflettuto e discusso proprio sul ruolo attivo che i cittadini possono e devono avere nelle scelte e nella vita pubblica. Il seminario voluto per definire strumenti e metodi di confronto con i cittadini in vista del Piano Urbanistico Generale, ha voluto aprire anche gli orizzonti alle possibilità del dialogo e del confronto tra le diverse componenti della società. Pertanto il suddetto incontro, già un anno fa, ha anticipato contenuti e metodi del percorso che l’Amministrazione ha poi avviato formalmente con un programma di partecipazione civica, per la redazione del Piano Urbanistico Generale (PUG), condiviso dalla Regione Puglia e dalla stessa finanziato.
Il progetto è finalizzato a raggiungere diversi obiettivi specifici:
promuovere la partecipazione dei giovani e dei cittadini;
coinvolgere i cittadini nella fase di progettazione propedeutica alla redazione del Piano Urbanistico Generale della città di Francavilla Fontana;
sviluppare una cultura della cittadinanza che coniughi la partecipazione democratica con la condivisione;
far partecipare i giovani e i cittadini alle scelte della città;
consolidare lo spirito di solidarietà;
dotare i giovani e i cittadini di strumenti che contribuiscano allo sviluppo della conoscenza e alla promozione del benessere della società.
Dopo un primo incontro di presentazione del progetto, presso il Liceo V. Lilla, si è costituita una cabina di regia con il compito di seguire e coordinare tutte le attività e di individuare gli strumenti per coinvolgere nelle attività progettuali i cittadini, ed in particolare i più giovani attraverso le scuole medie inferiori e superiori. La Cabina di regia è composta da: l’Ufficio di Piano, l’Assessorato all’ Urbanistica e Cittadinanza Attiva, Attiva_Azioni (Associazione che si occupa di attività di supporto alle Pubbliche Amministrazioni in tema di progettazione partecipata) e il Laboratorio Urbano ‘In punta di Piedi’.
Nel progetto si inseriscono una serie di attività trasversali (incontri, conferenze, dibattiti) sui due temi trasversali del progetto: piano urbanistico generale e legalità.
Venerdì 27 maggio – alle ore 18.30, presso il Laboratorio Urbano “In punta di piedi” in Via Suor Antonietta Zullino, saranno illustrati, alla presenza del Sindaco, i lavori svolti da bambini e ragazzi , quali spunti di riflessione e proposte per il nuovo Piano Urbanistico della città, suddivisi in 3 tematiche :
“Mobilità, sostenibilità e tutela ambientale”,
“Periferie”,
“Centro-centro storico”
I lavori saranno successivamente esposti nel Teatro Imperiali fino al 5 giugno, per poi essere oggetto di sintesi durante un incontro previsto per il giorno 11 giugno.

Francavilla Fontana, dalla Residenza Municipale, 25 maggio 2011.

Francavilla Fontana: Progetto di partecipazione civica per la redazione del Piano Urbanistico Generale

Argomenti correlati:

COMMENTA L'ARTICOLO