Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Flash – Oria: si dimette il sindaco Pomarico. Domani mattina l’ufficialità

Politica

Scritto da il 25 Settembre 2013 - 20:53

Cosimo Pomarico, sindaco di Oria

Cosimo Pomarico, sindaco di Oria

«Quello saltato stasera era un Consiglio Comunale importante, perché serviva a nominare i Revisori dei Conti, senza dei quali non possiamo approvare il regolamento della Tares. Adesso il rischio è quello di far arrivare in un’unica rata il pagamento. Questo non è possibile, è una grave irresponsabilità. Non posso avere tutto il paese contro, per cose delle quali non ho nessuna colpa».

È questa la motivazione per la quale il sindaco di Oria, Cosimo Pomarico, dopo non aver ottenuto il numero legale in occasione del Consiglio Comunale di oggi alle 16:00, ha preannunciato le dimissioni di domani mattina.

«Non le ho potute protocollare oggi – ha spiegato Pomarico, raggiunto telefonicamente – perché l’ufficio protocollo era chiuso. Domani mattina ho un’importante riunione con l’Università del Salento e con la Sovraintendenza, per il museo. Dopo che avrò mantenuto questo impegno darò le mie dimissioni».

Da domani, dunque, si apriranno 20 giorni passati i quali il congedo di Pomarico diventerà irrevocabile. E, se è pur vero che tutto potrà accadere nelle prossime tre settimane, Pomarico appare molto determinato a mantenere la sua decisione.

Flash – Oria: si dimette il sindaco Pomarico. Domani mattina l’ufficialità

Argomenti correlati:

COMMENTA L'ARTICOLO