Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Erchie: solidarietà in radio con “Manàmanà”

Cultura, Provincia di Brindisi

Scritto da il 22 Novembre 2011 - 16:55

Arrivano grandi soddisfazioni per la trasmissione radiofonica “Manàmanà”, condotta dal giornalista Daniele Martini (in arte Danymà) insieme con i ragazzi dell’associazione “Da Sparta a un mondo a colori” di Erchie: non solo ora il programma va in onda sulle frequenze della web radio del “Giornale di Puglia”, ma va anche in onda sulle frequenze di Radio Frate Sole (92.400 Mhz o in streaming su www.radiofratesole.it, ogni domenica pomeriggio alle ore 15:30) e su RadiOstuni in Arte (97.500 Mhz o in streaming su www.radiostuni.it, ogni lunedì pomeriggio alle ore 16).

Ma le soddisfazioni non sono terminate: di recente, infatti, il programma radiofonico ha avuto il patrocinio del Movimento per il territorio e la vita denominato “Azzurro Italia” per la sezione della provincia di Brindisi. Questo movimento si prefigge di occuparsi della tutela dei diritti e degli interessi dei cittadini; della tutela della famiglia e dei suoi valori; della lotta ad ogni forma di violenza e di discriminazione; della promozione e salvaguardia del diritto alla cultura, alla salute e all’igiene; della tutela dell’ambiente e del territorio; della difesa dei cittadini più deboli; della tutela degli emarginati e in particolar modo, della promozione dei diritti degli handicappati, dei disadattati, dei deviati, dei tossicodipendenti, dei sieropositivi; dell’impegno contro la violenza su uomini, animali e cose; della tutela degli emigrati come degli immigrati; della promozione dell’impegno sociale e dell’impegno per un’effettiva parità tra uomo e donna. Per ulteriori informazioni si può visitare il sito www.azzurroitalia.org ed iscriversi come soci o come simpatizzanti. L’iscrizione è gratuita.

Tra le altre novità, il programma “Manàmanà” ha ricevuto inoltre la nomination nella sezione “no profit” Italia per l’European Podcast Award 2011. Per votare il programma bisogna collegarsi al sito www.european-podcast-award.eu e seguire le indicazioni.

Per quanto riguarda il programma radiofonico, è strutturato in varie puntate della durata di 15-20 minuti circa. In ogni puntata viene introdotto un tema e  discusso attraverso i brani scelti inerenti all’argomento trattato. Durante la trasmissione vi sono anche momenti comici e di “Allegria”, proprio come il saluto finale dedicato al grande Mike Bongiorno. Il nome “Manàmanà” nasce come omaggio ai mitici pupazzi, davvero molto simpatici e divertenti, del Muppet Show, un fortunatissimo programma televisivo andato in onda sulla tv americana e non solo, dato che anche in Italia i Muppet hanno avuto il loro meritato successo tra gli anni Ottanta e Novanta. L’obiettivo del programma radiofonico è quello di ottimizzare il potenziale della conoscenza delle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione, e vigilare affinché nessuno ne sia tenuto a margine, prestando particolare attenzione ai bisogni delle persone diversamente abili e, per i ragazzi dell’associazione, diventa così un modo per comunicare con l’esterno e per dire la loro sulla realtà che li circonda.

Per quanto riguarda, infine, l’associazione “Da Sparta a un mondo a colori” di Erchie, si trova in via Tatulli presso la ex scuola media di Erchie. Attraverso il suo presidente Mimmo Mastrandrea ha lo scopo, per fini di solidarietà ed utilità sociale, di operare a favore delle persone portatrici di handicap. L’associazione ha l’obiettivo primario di donarsi solidarietà e fornire ai suoi ragazzi e ad altri sfortunati un faro di riferimento per poter affrontare con consapevolezza il proprio ruolo e favorire il rispetto e la valorizzazione delle diversità. Nella sede di via Tatulli le famiglie si riuniscono per scambiarsi le esperienze, discutere dei problemi e cercare di dare delle soluzioni soprattutto grazie anche all’apporto di numerosi volontari e soci dell’Associazione per soccorso, servizio, condivisione e solidarietà, parole chiave del manifesto per promuovere il volontariato. L’associazione promuove anche tanti eventi, tra i quali anche la manifestazione musicale e teatrale “Happy Handicap”, svolta con il coinvolgimento di vari gruppi musicali della provincia, e di un corpo teatrale locale, registrando la presenza di innumerevoli presenti venuti da tutta la provincia ed anche oltre per vedere ed ascoltare anche tutti gli inabili che si esibiranno sul palco, accuratamente preparati e sostenuti da professionisti volontari. Tra le novità di quest’anno, anche un corso di decoupage, con la realizzazione di prodotti vari, tenuto da Maria Domenica Bianco.

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il numero 3480402084.

Erchie: solidarietà in radio con “Manàmanà”

Argomenti correlati:

COMMENTA L'ARTICOLO