Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Equitalia, Giudice di Oria cancella debiti per 1 milione di euro

Curiosità

Scritto da il 22 ottobre 2015 - 18:42

giudiceHa fatto il giro d’Italia soprattutto sui Social Network la notizia diffusa dal giornale PugliaPress, relativa ad una clamorosa sentenza del Tribunale di Taranto che ha cancellato un pignoramento e i debiti di un’azienda nei confronti di Equitalia Sud Spa.

Un precedente, seppur non in giudizio definitivo, che potrebbe portare alla cancellazione temporanea di numerose cartelle esattoriali.

Secondo quanto raccontato in un’intervista del giornale tarantino dall’avvocato dell’azienda, Simone Depasquale, la sentenza ha contribuito a garantire almeno per il momento il futuro dell’impresa e dei suoi quindici dipendenti, ad emanarla è stato il giudice Giovanni Pomarico di Oria.

Con ricorso proposto davanti al Giudice dell’esecuzione, l’azienda proponeva opposizione al pignoramento contro due atti presso terzi eseguiti dall’Equitalia Sud Spa, uno presso la Monte dei Paschi di Siena e l’altra presso la BCC di Avetrana, per la complessiva somma di € 1.094.108,43. L’azienda chiedeva la sospensione del pignoramento, ovvero di annullare l’atto di pignoramento; dichiarare l’inesistenza dei crediti vantati dalla Equitalia Sud Spa nei confronti della ricorrente.

Equitalia dal suo canto si opponeva chiedendo al Giudice di rendere inammissibile i motivi di opposizione. La parte ricorrente, ovvero l’azienda alla quale erano stati pignorati beni per oltre un milione di euro, contestava l’efficacia probatoria della documentazione prodotta dalla concessionaria ed in particolare tutta quella prodotta dall’Equitalia in quanto priva della autenticazione di conformità parziale o totale all’originale, non rilasciate da Pubblico Ufficiale debitamente autorizzato. Rilevava, inoltre, la mancata produzione delle cartelle esattoriali.

Il Giudice, con una esemplare sentenza, ha accolto il ricorso dell’azienda ed ha annullato gli atti di pignoramento dei crediti verso terzi, nonché ha cancellato i crediti vantati dalla Equitalia presupposti dagli atti impugnati. Ha inoltre condannato Equitalia al pagamento delle spese di giudizio.

Equitalia, Giudice di Oria cancella debiti per 1 milione di euro

COMMENTA L'ARTICOLO