Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Domenica la cerimonia di consegna della Bandiera Arancione ad Oria

Eventi

Scritto da il 20 Giugno 2012 - 13:47

L’estate di Oria si colora di arancione. La città federiciana ha ottenuto la prestigiosa Bandiera arancione, marchio di qualità turistico-ambientale assegnato dal Touring club italiano alle località dell’entroterra che soddisfano oltre 250 criteri di valutazione e che risultano in linea con rigorosi standard qualitativi.

La cerimonia di consegna si svolgerà domenica 24 giugno alle 11:00 nell’aula consiliare di Oria.

Dal 2001 la Bandiera arancione è ritenuta dall’Organizzazione mondiale del turismo l’unica esperienza italiana di successo nel campo del turismo sostenibile, è considerata il miglior piano di promozione territoriale ed è stata premiata nel 2008 dall’associazione Skal International.

Attualmente in Italia sono 191 le piccole destinazioni d’eccellenza selezionate e certificate dal Touring. Nel corso degli anni quasi duemila Comuni hanno richiesto il riconoscimento di qualità del Touring, ma appena il dieci per cento è riuscita a soddisfare i requisiti prescritti.

L’assegnazione della Bandiera arancione chiude con successo l’iter avviato lo scorso autunno dall’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Cosimo Pomarico che aveva proceduto con la candidatura di Oria al prestigioso riconoscimento.

“Scegliere di investire sul turismo significa anzitutto aprirsi al confronto – dichiara il sindaco Pomarico. Oria è bella e accoglienza: la certificazione del Touring conferma questa nostra consapevolezza e ci spinge a incoraggiare e migliorare continuamente la qualità dei servizi e la capacità di attrarre nuovi flussi turistici”.

La valutazione positiva di Oria ha tenuto in considerazione il fondamentale valore e la straordinaria varietà delle attrattive storico-culturali presenti nel tessuto urbano, tutte facilmente raggiungibili grazie ad un efficace sistema di segnaletica. Ma non solo. E’ stata significativa la capacità di accoglienza in strutture ricettive, principalmente di tipo extra-alberghiero, mentre è stato considerato un forza di forza il calendario delle manifestazioni, in grado di valorizzare storia e tradizioni locali. Infine, i dati riferiti alla raccolta differenziata hanno fotograto una particoalre attenzione alle tematiche ambientali da da parte della popolazione. Oria è stata infatti tra i primi comuni del Brindisino ad accettare ed introdurre la novità della raccolta porta a porta.

“Avviamo l’attesa stagione estiva festeggiando per questo importante traguardo che – aggiunge l’Assessore al Turismo Pino Malva – costituisce al tempo stesso un nuovo punto di partenza nella direzione di una più attenta e qualificata promozione turistica della città e della sua immagine”. L’Amministrazione comunale ha programmato per domenica prossima, 24 giugno, alle ore 11,00 nella Sala consiliare, un incontro pubblico per la presentare la meritata Bandiera arancione, che potrà così sventolare dal pennone del Palazzo di Città.

Domenica la cerimonia di consegna della Bandiera Arancione ad Oria

Argomenti correlati: , ,

COMMENTA L'ARTICOLO