Questo sito utilizza Cookie propri ed esterni, anche a scopo pubblicitario e di profilazione. Continuando a navigare accetti il servizio.

CHIUDI

Oria.info Notizie

Contrabbando di sigarette? Esiste ancora, un arresto a Brindisi

Cronaca

Scritto da il 14 Novembre 2012 - 13:02

Le sigarette sequestrate

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Brindisi hanno tratto in arresto in flagranza di reato Filippo DARIO, 66/enne del posto, con l’accisa di contrabbando di tabacchi lavorati esteri.

Nel corso di una perquisizione domiciliare presso l’abitazione dell’uomo, sono stati rinvenute oltre 71 stecche di sigarette di contrabbando, per un totale di 725 pacchetti del peso complessivo di 14,4 chili.

Le “bionde” erano state abilmente occultate in vani ricavati nei mobili del soggiorno e camera da letto.

L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato condotto in regime detentivo presso la sua abitazione, mentre le sigarette sono state sottoposte a sequestro.

Contrabbando di sigarette? Esiste ancora, un arresto a Brindisi

Argomenti correlati:

COMMENTA L'ARTICOLO